Libero
SMART EVOLUTION

Che cosa sono i Chromebook e a chi convengono

I Chromebook sono i laptop con ChromeOS, il sistema operativo di Google: ecco quanto costano per chi sono la scelta giusta

I Chromebook non sono come tutti gli altri computer. La precisazione arriva direttamente da Google che spiega, nella pagina di presentazione dei laptop con a bordo il sistema operativo ChromeOS, che questi dispositivi sono unici poiché rappresentano un’opzione diversa rispetto ai sistemi operativi Windows o MacOS. La premessa necessaria, per usare questi computer al massimo delle loro potenzialità, è che siano connessi a internet.

Affinché un laptop possa essere venduto con il nome di "Chromebook" deve avere il sistema operativo ChromeOS e una serie di specifiche tecniche stabilite da Google, come un chip di sicurezza integrato che protegge i dati fondamentali degli utenti e una tastiera leggermente diversa da quella dei PC Windows. Poi deve essere naturalmente un "book", ossia un computer piccolo e leggero come un notebook. Questi computer, di solito, non sono particolarmente potenti ma che grazie al sistema operativo di Google, molto leggero e che non occupa tantissima memoria, offrono prestazioni superiori ai laptop con Windows. Inoltre, grazie ad una scheda tecnica non di altissimo livello questi computer portatili sono anche poco costosi.

Chromebook e le suite di Google

Il principio su cui si basa il Chromebook è che l’utente non ha bisogno di molto spazio di memoria perché tutto ciò che gli serve è disponibile in cloud, ossia depositato sui server di Google o su altre piattaforme online. Ad esempio, per accedere al sistema operativo ChromeOS bisogna disporre di un profilo Google.

Da questo punto di partenza si può poi accedere a una serie di servizi presenti su Google Drive (in cloud) come il servizio di archiviazione di immagini Google Photo e tutte le app di produttività Google Workspace.

Tuttavia, è possibile usare queste macchine anche senza connessione a Internet, anche se con qualche limitazione: sarà poi il Chromebook stesso a sincronizzare le versioni online dei file con quelle offline salvate sulla memoria interna.

Infine, da alcuni anni ormai, è possibile installare sui Chromebook molte (ma non tutte) app per Android aumentando ulteriormente le possibilità di questi computer portatili.

Quanto costano i Chromebook

Rispetto ad un PC portatile con Windows i Chromebook costano abbastanza di meno, rispetto ai MacBook di Apple costano veramente pochissimo. Oggi non è affatto difficile trovare su Amazon Chromebook a meno di 400 euro, anche di buona marca e di buona qualità. Con l’offerta giusta si può arrivare persino sotto i 300 euro.

Acer Chromebook 314 14 pollici – Memoria 8 GB/64 GB

Acer Chromebook 314 14 pollici – Memoria 8 GB/64 GB

Samsung Chromebook 4+ 15,6 pollici – Memoria 4 GB/64 GB

Samsung Chromebook 4+ 15,6 pollici – Memoria 4 GB/64 GB

Tuttavia, se si cerca una macchina molto performante e con componenti di altissima qualità è altrettanto facile trovarla, basta poter spendere un bel po’ di più.

Google Pixelbook Go 13,3 pollici Touch Screen – Memoria 16/256 GB

Google Pixelbook Go 13,3 pollici Touch Screen – Memoria 16/256 GB

Italiaonline presenta prodotti e servizi che possono essere acquistati online su Amazon e/o su altri e-commerce. In caso di acquisto attraverso uno dei link presenti in pagina, Italiaonline potrebbe ricevere una commissione da Amazon o dagli altri e-commerce citati. I prezzi e la disponibilità dei prodotti non sono aggiornati in tempo reale e potrebbero subire variazioni nel tempo: è quindi sempre necessario verificare disponibilità e prezzo su Amazon e/o su altri e-commerce citati.

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963