Libero
il grande gioco Fonte foto: Sky
TV PLAY

Cinque novità elettrizzanti in arrivo in streaming

Tra cui una serie dei fratelli D’Innocenzo con protagonista Filippo Timi e l’adattamento tv de La città dei vivi, sull’omicidio di Luca Varani

Al momento la punta di diamante della programmazione è House of the Dragon, ovviamente, ma Sky ha già pianificato il futuro a lungo termine preparando un menu davvero ricco di titoli originali interessanti, che vedremo in tv, on demand e in streaming solo su NOW nei prossimi mesi e nel corso del 2023.

Tra le uscite più attese, e di cui si è già chiacchierato molto, c’è ad esempio la docu-serie dedicata alla storia degli 883, che dovrebbe chiamarsi (il titolo è ancora provvisorio) Hanno ucciso l’Uomo Ragno. Oltre ai nuovi episodi di Romulus e I delitti BarLume, poi, sono previste alcune novità elettrizzanti che affondano le radici nel mondo letterario: si tratta del riadattamento per il piccolo schermo dei romanzi M. Il Figlio del Secolo e di L’arte della gioia. Da segnalare anche la terza stagione di Succession e The White Lotus, entrambe plurinominate all’ultima edizione degli Emmy Awards.

Il grande gioco

Il cuore di Il grande gioco è il patinato e spietato mondo del calciomercato: la serie Sky Original sarà visibile già in autunno in esclusiva su Sky Atlantic e in streaming su NOW. Diretta da Fabio Resinaro e Nico Marzano, la storia ha per protagonista Francesco Montanari nei panni di un noto procuratore calcistico che viene arrestato per scommesse clandestine.

Call My Agent

Un altro titolo (ancora provvisorio) che spicca nella programmazione Sky e NOW è Call My Agent, remake in sei episodi del cult francese Dix pour cent. Diretta da Luca Ribuoli e prevista per il 2023, la serie racconta con grande ironia le vicissitudini dell’agenzia CMA, alle prese con le carriere delle più grandi star del cinema italiano. Nel cast ci sono Michele Di Mauro, Sara Drago, Maurizio Lastrico e Marzia Ubaldi.

Dostoevskij

Di tutt’altro genere è la serie Dostoevskij, di Fabio e Damiano D’Innocenzo e con protagonista Filippo Timi. Si tratta di un noir investigativo che, seguendo le vicende di un brillante detective dal passato doloroso, si propone di indagare tanto i macabri dettagli sulle scene del crimine quanto la complessa profondità dell’animo umano. Il primo ciak avverrà entro la fine del 2022.

Django

Il classico western di Sergio Corbucci viene riletto in chiave contemporanea nella serie tv originale Sky e Canal+ intitolata Django, in arrivo nel 2023. Il pluripremiato Matthias Schoenaerts interpreta Django, ma nel cast ci sono anche Noomi Rapace, Nicholas Pinnock, Lisa Vicari. Alla regia anche David Evans ed Enrico Maria Artale.

La città dei vivi

Prima romanzo di incredibile successo firmato da Nicola Lagioia, poi podcast, prossimamente serie tv. La città dei vivi (la serie per il momento ha lo stesso titolo del libro, ma potrebbe cambiare) si propone ancora una volta di raccontare il terribile omicidio senza movente di Luca Varani, commesso a Roma nel 2016 da Manuel Foffo e Marco Prato. Il progetto televisivo è attualmente in sviluppo.

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963