PMI E INDUSTRIA 4.0

Comau e.Do, il robot modulare e open source

Un’azienda torinese in collaborazione con il team Altran ha realizzato Comau e.Do un robot modulare, personalizzabile e open-source da usare a casa o in ufficio

8 Giugno 2017 - Immaginatevi un robot “fai da te”, nel senso che può essere assemblato direttamente sul divano di casa, e nato da un progetto open-source. Ora non immaginatelo più perché stiamo parlando di Comau e.Do, progetto dell’azienda leader a livello globale nel settore dell’automazione industriale, Comau.

Tra gli obiettivi del progetto c’è anche quello di avvicinare gli utenti al mondo della robotica. E per riuscirci gli sviluppatori hanno realizzato un software che istruisce i consumatori sull’assemblaggio, il funzionamento e la manutenzione del robot. Comau e.Do, che è stato sviluppato dall’azienda con sede a Torino in collaborazione con il team italiano di Altran, è talmente facile da settare e usare che la fascia di utenti possono essere gli adolescenti. Facilità d’suo che non va a cozzare con le potenzialità del robot, che è molto performante, “tanto da accontentare anche un ingegnere esperto” dicono da Comau.

Caratteristiche del robot

Il robot è modulare e open-source per incoraggiare la condivisione di applicazioni e il loro sviluppo, tramite la crescita di una community e.Do. Il kit iniziale è composto da una serie di pezzi che ogni utente potrà montare in autonomia per funzioni e interessi. Questo permetterà nel tempo di far crescere la comunità di utenti e le abilità del robot. Una volta montato il macchinario potrà svolgere di default parecchie azioni. Dalla presa, allo spostamento di oggetti. E potrà anche essere usato come un piccolo veicolo. Grazie alla sua versatilità, e.DO può essere utilizzato in molteplici settori. Può essere impiegato nelle scuole per aiutare gli studenti. Ma potrà essere utile anche a casa, per eseguire semplici attività domestiche. Oppure in ufficio, per simulare e testare operazioni di lavoro.

Personalizzabile

Ogni parte modulare del robot può essere configurata in maniera personalizzata, secondo le necessità dell’utente. Il bello di questo robot è che può svolgere azioni appoggiandosi ad applicazioni di terze parti. I suoi componenti, infatti, sono nella maggior parte dei casi compatibili con app esterne a Comau. Per usarlo a casa o in ufficio basta impostare, dall’interfaccia utente molto intuitiva, le operazioni standard che il robot deve compiere. Mentre i più esperti potranno inserire manualmente le azioni complesse da far compiere a Comau e.Do.

 

Il video in apertura è tratto da YouTube

Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.

Contenuti sponsorizzati