spotify Fonte foto: Eakvoraseth / Shutterstock.com
HOW TO

Come bloccare un artista su Spotify

Spotify permette agli utenti di bloccare un artista che non risponde ai propri gusti musicali. Ecco come fare

Spotify è tra le piattaforme di musica in streaming più usate al mondo. Permette di ascoltare musica ovunque, anche tramite mobile, e soprattutto offre l’opportunità di conoscere nuovi cantanti e band. Tuttavia, accanto ai propri artisti preferiti ce ne sono altri che non si vogliono proprio ascoltare.

Fortunatamente Spotify ti offre l’opportunità di bloccare un artista tramite una procedura molto semplice. La funzione nasce da un trend veicolato dall’hashtag #MuteRKelly, che aveva l’obiettivo di boicottare il cantante R. Kelly incriminato per violenza sessuale e abusi sui minori. La tendenza ha coinvolto diversi servizi musicali e social network. Spotify ha preso la palla al balzo per rimuovere il cantante dalle sue playlist e successivamente ha introdotto la funzione che consente ai singoli utenti di bloccare band o cantanti a proprio piacimento. La funzione è presente sulla versione desktop e anche sull’app per iOS e Android.

Bloccare un artista su Spotify: ecco la procedura

Per bloccare un artista è necessario digitare il suo nome nella ricerca interna di Spotify oppure toccarlo sul display mentre è in esecuzione una sua traccia. A questo punto si aprirà la pagina dell’artista. Qui, accanto al tasto “Segui” che permette di restare aggiornati sui nuovi contenuti inseriti, appare un menu contrassegnato dall’icona con tre punti orizzontali (…). Toccandolo si apre un menu a tendina che contiene diversi comandi, tra cui anche la voce che ci interessa, ovvero “Non voglio ascoltare questo artista”. Basta selezionarla per eliminare ogni traccia di quel cantante o gruppo musicale dagli ascolti futuri.

Come sbloccare un cantante o band su Spotify

Nonostante l’artista sia bloccato sulla piattaforma, ti potrebbe capitare di ascoltare per caso una sua canzone alla radio, durante una serata in discoteca o mentre si partecipa ad un evento. Potresti accorgerti che non era affatto male. Fortunatamente c’è la possibilità di tornare sui tuoi passi e sbloccarlo.

La procedura è simile alla precedente: basta accedere alla pagina dell’artista su Spotify, e toccare il menù con i tre punti orizzontali (…) e poi selezionare la voce “Consenti di riprodurre questo artista”. Da questo momento, le sue tracce potranno essere riprodotte dal servizio e potrai inserire le canzoni nella tua playlist.

Cosa succede quando blocchi un artista su Spotify?

Dopo aver eliminato un nome, questo non apparirà più sulla piattaforma. Spotify non lo inserirà neanche nelle playlist dinamiche: Daily Mixes, Discover Weekly e nelle stazioni radio basate su generi e tracce analoghe. L’artista scomparirà da playlist personalizzate e dalla lista dei preferiti. L’unica eccezione è rappresentata dai featuring, lo potrai ascoltare solo quando partecipa nella traccia di un altro cantante.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963