eliminare-file-iphone Fonte foto: chainarong06 / Shutterstock.com
HOW TO

Come cancellare i dati dall'iPhone in maniera sicura

Se siete in possesso di un iPhone, ecco quali step eseguire per rimuovere tutti i dati dal dispositivo prima di venderlo a qualcuno

Se avete intenzione di vendere il vostro vecchio iPhone per passare all’ultimo modello, è necessario dare una sistemata allo smartphone eliminando, ad esempio, i dati presenti nella memoria. Prima di consegnare il vostro iPhone nelle mani di un estraneo è consigliabile assicurarvi, infatti, di aver cancellato tutto correttamente.

Come è noto, sono molte le informazioni personali contenute su un dispositivo mobile. Senza dubbi, lo smartphone è diventato un bacino di dati riservati più sensibile rispetto al computer. Conserviamo, infatti, non solo numeri di telefono, ma password, immagini e video. Sul device, poi, sono memorizzati gli account personali, tra cui anche quelli usati per effettuare dei pagamenti, soprattutto elettronici. Alla luce di ciò, è molto importante, quando si vende o si cede lo smartphone a soggetti terzi, eliminare in totale e completa sicurezza tutti questi dati, proteggendo così la nostra privacy.

Se siete in possesso di un iPhone, vediamo quali step eseguire per rimuovere tutti i dati dal dispositivo.

Effettuare il backup dei dati

Prima di formattare l’iPhone è necessario effettuare un backup dei dati. La procedura vi darà la possibilità di salvare e trasferire successivamente le informazioni sul nuovo dispositivo. Apple mette a disposizione dei suoi utenti due metodi: iCloud oppure iTunes. Il primo permette di salvare i dati nella “nuvola”, il secondo, invece, sul Mac o su un altro computer.

Prendiamo in considerazione l’archiviazione su iCloud. É necessario utilizzare la connessione Wi-Fi. Aprite le impostazioni dell’iPhone e, poi, cliccate su “iCloud”. Attivate la voce “iCloud” e cliccate su “Esegui backup adesso”. Questa soluzione, però, ha dei limiti. Si possono salvare nella nuvola gratuitamente al massimo 5 GB di dati.

Passiamo all’esportazione dei dati tramite iTunes. Collegate, per prima cosa, l’iPhone al computer e avviate il programma di Apple. A questo punto basterà selezionare il dispositivo individuato da “iTunes” e premere su “Effettua backup adesso”.

Cancellazione sicura dei dati

Non resta che passare a eliminare i dati contenuti nell’iPhone. Si tratta di una procedura sicura, che cancellerà definitivamente tutto dal dispositivo. Ed è, inoltre, molto semplice da mettere in pratica. È sufficiente, infatti, entrare prima nelle impostazioni del device di Apple. Da qui, il prossimo passaggio implica selezionare la voce “Generali” e, poi, premere su “Inizializza”. Ora, non dovremo fare altro che cliccare su “Inizializza contenuto e impostazioni” e l’iPhone cancellerà tutti i dati salvati al suo interno.

Attenzione però: in alcuni casi, è possibile che il metodo non elimini del tutto alcuni account collegati ad applicazioni che richiedono l’autenticazione tramite l’ID Touch. Controllate bene e disattivateli manualmente.

Contenuti sponsorizzati