guida su come disdire spotify Fonte foto: Shutterstock
APP

Come cancellare l'abbonamento a Spotify Premium

In questo articolo ti forniremo delle istruzioni dettagliate su come disdire Spotify Premium attraverso il sito internet dedicato, iTunes e altre procedure.

La piattaforma Spotify offre davvero moltissimi vantaggi ed opportunità a chi ama la musica e vuole ascoltarla senza compromessi. Tuttavia quando si sottoscrive un abbonamento è importante sapere come disdire Spotify, in modo da poter scegliere liberamente quando eventualmente recedere dal contratto di utilizzo.

Vi sono infatti differenti procedure a seconda di come è stato attivato l’account Premium. Ad esempio, per annullare l’abbonamento a Spotify attivato attraverso la piattaforma dedicata, usando quindi il sito internet o la app, sarà differente dall’annullamento di una sottoscrizione fatta tramite iTunes. Si tratta in ogni caso di pochi e semplici passaggi.

Disdire Spotify: come fare sulla piattaforma

Per disattivare l’abbonamento a Spotify dal sito internet ufficiale bisogna innanzitutto collegarsi, attraverso il tasto "accedi", posizionato in alto a destra, compilando i campi dedicati. In alternativa, chi si è registrato al servizio attraverso Facebook potrà utilizzarlo per collegarsi. A questo punto si dovrà andare a cercare la voce "Abbonamento", che si trova a lato, e una volta aperta la pagina si dovrà cliccare sulla dicitura "Spotify" che comparirà al centro. A questo punto uscirà "Cancella il tuo abbonamento". Premendo su questo pulsante si aprirà una nuova pagina, in cui il servizio chiederà per quale motivo si desidera annullare l’abbonamento a Spotify, andando a selezionare la motivazione dal menù a tendina, e cliccando poi "continua".

A questo punto si dovrà selezionare "Annulla il mio abbonamento", andando poi a inserire la password del proprio account Spotify nel campo apposito, quindi confermare con il tasto "Cancella l’abbonamento a Spotify Premium". Al termine di tutti i passaggi, se sono stati eseguiti in modo corretto, la pagina del proprio abbonamento indicherà da quale data il servizio premium verrà disattivato per ritornare a quello gratuito, che prevede il passaggio della pubblicità. Fino a quel giorno il servizio continuerà a funzionare.

Una volta scaduto il servizio, la sezione abbonamento del proprio account indicherà che è in uso Spotify free. Sarà comunque sempre possibile ripensarci e riattivare l’account Premium.

Annullare abbonamento a Spotify tramite iTunes

In alternativa è possibile annullare Spotify Premium utilizzando iTunes. Tale operazione potrà essere eseguita dall’iPhone o dall’iPad, ma anche da Mac e da PC. In che modo? Innanzitutto si dovrà accedere alla home screen dal proprio dispositivo, quindi si dovrà cliccare su "Impostazioni". A questo punto verrà mostrata una schermata, all’interno della quale si dovrà selezionare la voce "App Store e iTunes Store" e cliccarvi sopra. Si dovrà quindi premere sulla voce del proprio ID Apple e cliccare su "Visualizza ID Apple". Qualora non si fosse già collegati si dovrà quindi accedere inserendo la propria password.

Verrà mostrata una nuova schermata in cui andare a individuare la sezione "Abbonamenti": da qui si dovrà fare tap su "Gestisci" e successivamente sulla voce "Spotify". Sarà necessario, a questo punto, spostare su "off" la levetta sottostante la voce "Rinnovo automatico". Al termine di queste operazioni, se si è convinti di voler disattivare l’abbonamento a Spotify, si dovrà cliccare sul tasto "Fine". Si può fare lo stesso tipo di operazione direttamente utilizzando iTunes, da Mac o da PC. Basterà accedere al servizio e cliccare sull’icona con il proprio nome, ovviamente dopo aver effettuato l’accesso con i propri dati.

A questo punto si dovrà cliccare su "Informazioni account", nel menù che apparirà, e digitare nuovamente la password del proprio account Apple. Quindi si dovrà cliccare su "Visualizza account". A questo punto apparirà una nuova schermata, in cui si dovrà andare a cercare la sezione "Impostazioni" e quindi la voce "Abbonamenti". Comparirà il pulsante "Gestisci", su cui si dovrà cliccare per proseguire. A questo punto si potrà concludere il procedimento cliccando sulla voce "Modifica" in corrispondenza dell’icona di Spotify e spuntare "Disattiva" nella sezione "Rinnovo automatico". Basterà quindi cliccare su "Fine" per terminare la procedura per disattivare l’abbonamento a Spotify Premium.

Altri sistemi per disattivare l’abbonamento a Spotify

Qualora si avesse sottoscritto un account Premium utilizzando altre aziende, per disattivare l’abbonamento a Spotify si dovrà contattare la società di riferimento, collegandosi all’area personale del sito internet dedicato. Si dovrà quindi andare a cercare la sezione dedicata ai servizi attivi e seguire le procedure per la disattivazione. Ogni azienda avrà naturalmente procedure differenziate, per cui se ci si trovasse in difficoltà la cosa migliore da fare sarebbe contattare il servizio clienti dedicato, per chiedere aiuto, in modo da poter portare a termine l’operazione senza troppe difficoltà.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963