Libero
APPLE

Come è fatto l'iPhone da mezzo milione di dollari

Prendi un iPhone 15 Pro e tempestalo di diamandi: anche quest'anno Caviar lo ha fatto, realizzando l'iPhone più costo al mondo

Quando il 12 settembre Apple ha presentato i nuovi iPhone 15, iPhone 15 Plus, iPhone 15 Pro e iPhone 15 Pro Max, un po’ tutti hanno avuto una grande conferma di ciò che immaginavano già, ma anche una grande sorpresa. La conferma è relativa al fatto che iPhone 15 non è poi così diverso da iPhone 14, la sorpresa è che costa di meno.

Almeno sui mercati europei, dove il cambio euro-dollaro più favorevole rispetto all’anno scorso, e un potere d’acquisto sempre minore a causa dell’inflazione, hanno suggerito ad Apple di togliere una cinquantina di euro dal prezzo di vendita dei suoi nuovi melafonini.

Ma il lusso non conosce né cambio valuta né inflazione e, per questo, anche quest’anno avremo un iPhone da oltre mezzo milione di dollari, proprio come successo l’anno scorso. Stiamo parlando dell’iPhone 15 Pro Max “Diamond Snowflake, già in preordine sul sito di Caviar.

iPhone da mezzo milione: come è fatto

Poiché tra iPhone 14 e iPhone 15, a livello estetico e di dimensioni, non cambia quasi nulla, Caviar ha potuto annunciare il nuovo modello customizzato da mezzo milione praticamente subito. Così, sul suo sito internazionale (dall’inizio della guerra in Ucraina Caviar Russia e Caviar International sono due società distinte), Caviar ha pubblicato la pagina dell’iPhone 15 Pro/Pro Max Diamond Snowflake.

Un nome che possiamo tradurre, più o meno, con “fiocco di neve tempestato di diamanti“. Stiamo parlando, infatti, di un normale iPhone con una scocca modificata da Caviar: è tutta in oro bianco 18 carati (titanio spostati), con incastonati 570 diamanti.

Avete letto bene: cinquecentosettanta diamanti, per la precisione diamanti della britannica Graff Diamonds, posizionati lungo il bordo della scocca posteriore e al suo centro, a formare una sorta di rosone e un disegno lineare.

Il rosone, in realtà, altro non è se non uno dei più pregiati ciondoli di Graff Diamonds a sua volta incastonato nell’iPhone.

Sul fianco destro dell’iPhone, subito sotto e subito sopra il bilanciere del volume, ci sono due scritte: la prima è il nome del modello, la seconda è il numero dell’esemplare.

Già, perché proprio come il modello dell’anno scorso anche quest’anno l’iPhone Diamond Snowflake è prodotto in soli 3 esemplari. Non per pochi: per pochissimi.

iPhone Diamond Snowflake: il prezzo esatto

Caviar realizza la versione Diamond Snowflake di iPhone 15 Pro e Pro Max, ma non di iPhone 15 e iPhone 15 Plus. E’ possibile customizzare i due iPhone di fascia alta partendo da telefoni con tutte le configurazioni di memoria disponibili, da 128 GB a 1 TB.

Inutile dire che tra Pro e Pro Max, tra 128 GB o 1 TB, cambia veramente poco a livello di prezzo, visto che parliamo di 563.910 dollari per il modello Pro Max da 1 TB.

La stessa Caviar afferma che iPhone 15 Pro Max Diamond Snowflake è l’iPhone più costoso al mondo e, chiaramente, invia al compratore una lunga serie di certificati e garanzie sull’autenticità e qualità di ogni singolo diamante utilizzato.

TAG:

Libero Annunci

Libero Shopping