Libero
monitor curvo samsung odyssey ark curvo Fonte foto: Samsung
SMART EVOLUTION

Come è fatto Samsung Odyssey Ark, il monitor da gaming da 3500 dollari

Ecco tutte le caratteristiche tecniche, a dir poco eccezionali, del nuovo monitor da gioco curvo da 55 pollici Samsung Odyssey Ark al moemnto in vendita solo in USA

Il colosso sudcoreano ha avviato le vendite del suo nuovo monitor da gaming Samsung Odyssey Ark, presentato nel corso del CES 2022. Si tratta di un dispositivo che offre prestazioni straordinarie, ma che ha anche un prezzo veramente elevato, dato che tocca i 3.500 dollari. Per la precisione esattamente 3.499,99 dollari, veramente tanto per uno schermo da 55 pollici che non è rivolto ai professionisti della grafica, ma a i "semplici" videogiocatori,

Le carte vincenti del Samsung Odyssey Ark, prezzo a parte, sono molte e per chi è amante dei device di tale stazza rappresenta realmente un prodotto interessante. Le misure di questo monitor, infatti, sono elevate e notevoli sono le sue specifiche tecniche. Tra i pezzi forti del dispositivo figura l’innovativa modalità Cockpit che consente di vivere l’esperienza gioco straordinariamente immersiva. Altrettanto pregiate sono le specifiche audio, che permettono al monitor di riprodurre un suono estremamente coinvolgente. Inoltre, l’Odyssey Ark offre anche il Samsung Gaming Hub, il servizio dell’azienda sudcoreana che offre videogiochi ottimizzati in streaming, senza il bisogno di una console o di un PC.

Samsung Odyssey Ark: com’è fatto

L’ultra monitor del colosso sudcoreano ha realmente caratteristiche tecniche che mirano all’eccellenza, a partire dallo schermo 4K. Esso misura 55 pollici, ha un rapporto standard di 16:9 e tecnologia Mini-LED, oltre ad avere una luminosità che arriva 1.000 nit, una frequenza di aggiornamento massimo di 165 Hz, raggio di curvatura 1000R e un tempo di risposta di 1 ms (GtG: da grigio a grigio).

Prima di proseguire con le specifiche, è il caso di ricordare che la tecnologia Mini-LED è attualmente una delle più evolute e nasce per unire i pregi delle tecnologie OLED ed LCD eliminandone, al contempo, i difetti. Secondo molti, infatti, i monitor Mini-LED sono persino più belli da vedere di quelli OLED.

La nuovissima modalità Cockpit del Samsung Odyssey Ark consente allo schermo di ruotare e inclinarsi grazie alla funzionalità HAS (Height Adjustable Stand): tutto ciò permette di entrare nel gioco con un’immersione straordinaria.

Dal punto di vista audio, questo monitor non è di certo meno raffinato: ha una potenza di 60 watt (che sono molti, considerando che l’utente è seduto molto vicino allo schermo), con un configurazione 2.2.2: in pratica ci sono 4 speaker per bassi e medi, posizionati agli angoli, e due woofer posizionati al centro.

I 6 speaker sono integrati sotto il pannello, quindi non si vedono, e il suono viene proiettato in avanti, cioè verso l’utente. Il tutto con compatibilità per l’audio 3D Dolby Atmos.

Il Samsung Odyssey Ark arriva con a bordo il sistema operativo Tizen di Samsung e la nuova piattaforma Gaming Hub dell’azienda sudcoreana. Lanciato per la prima volta sui televisori Samsung all’inizio di quest’anno, il servizio che offre agli utenti videogiochi ottimizzati in streaming, senza il bisogno di una console o di un PC. In buona sostanza, sull’Odyssey Ark grazie a Gaming Hub si può giocare in streaming senza bisogno di hardware né altri software con tutti i titoli Xbox Live, NVIDIA GeForce NOW e Google Stadia.

Samsung Odyssey Ark: prezzo e disponibilità

Con un prezzo di listino di 3.499,99 dollari, il Samsung Odyssey Ark è al momento in vendita solo negli Stati Uniti. Non è stata ancora annunciata la commercializzazione su altri mercati, ma non è affatto da escludere.

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963