Libero
APP

Come importare una chat WhatsApp su Telegram

Importare una chat di WhatsApp all'interno di Telegram non solo è possibile, ma anche molto facile con questa procedura veloce che dura pochi minuti

Che WhatsApp sia l’app di messaggistica istantanea più usata al mondo è ormai assodato, visti i suoi oltre 2 miliardi di utenti attivi in tutto il mondo. Ma non è certo l’unica, anzi ce ne sono diverse. Tra le tante alternative a WhatsApp c’è di sicuro Telegram, app nata in russia dalla mente di Pavel Durov e ormai diventata un successo globale. Secondo molti, infatti, proprio Telegram è l’unica vera concorrente di WhatsApp e neanche Signal è abbastanza potente da sfidare l’app di Zuckemberg.

Telegram ha superato il 1 miliardo di download anche se è effettivamente usata da circa 500 milioni di persone. Piace perché consente di creare chat segrete (anche in gruppo) che non possono essere condivise e di inviare messaggi, foto, audio e video che si autodistruggono in base a un timer pre-impostato da noi. Molte di queste funzioni sono arrivate nel tempo anche su WhatsApp, ma solo come risposta a Telegram che le aveva presentate molto tempo prima. Chi passa a Telegram e concede all’app l’autorizzazione ad accedere alla rubrica telefonica (autorizzazione praticamente essenziale per una app di chat), riceve in continuazione notifiche su nuovi contatti che sono entrati in Telegram. Con molti di questi contatti abbiamo già precedenti conversazioni su WhatsApp, che possono essere trasportate (per la precisione “importate“) anche all’interno di Telegram. Ecco come si fa, ci vuole veramente pochissimo.

Da WhatsApp a Telegram

Per iniziare il trasferimento di una chat WhatsApp singola o di gruppo in Telegram, da smartphone Android, si deve aprire l’app di WhatsApp, fare tap sui tre puntini in alto a destra per aprire il menu principale. Poi si seleziona Altro > Esporta chat. A questo punto si deve scegliere tra due opzioni disponibili: “senza media" e “includi media“, cioè si deve scegliere se esportare anche foto, video e audio oppure no. E’ chiaro che se si includono immagini, audio e video potrebbe volerci molto più tempo per completare il trasferimento.

Una volta completato il processo di acquisizione della chat singole o di gruppo da WhatsApp si procede con l’esportazione verso Telegram: WhatsApp ci chiederà verso dove esportare la chat appena selezionata, noi dovremo selezionare l’app di Durov. E’ possibile importare i messaggi in una chat o gruppo già esistente, oppure creare una nuova chat da zero con un conatto.

Per trasferire una chat da WhatsApp a Telegram su iPhone, invece, si deve aprire la chat di WhatsApp che si vuole trasferire e fare tap sulla voce di menù “Info contatto" o “Info del gruppo“, si clicca su “Esporta chat“, poi si sceglie “Condividi su Telegram“.

Perché passare le chat da WhatsApp a Telegram

Ci sono molti buoni motivi per passare da WhatsApp a Telegram, visto che la seconda app ha molte più funzioni della prima e, soprattutto, ne aggiunge di nuove ogni mese. Telegram ha anche una gestione abbastanza robusta della privacy, tanto quanto WhatsApp.

Infine, può essere utile (o necessario) spostare una chat da un’app all’altra perché uno dei nostri contatti non è più su WhatsApp ma è su Telegram. Insomma, i motivi per provare Telegram sono molti e, per fortuna è possibile spostare le conversazioni da WhatsApp a Telegram.

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963