smartphone android memoria Fonte foto: Nadir Keklik / Shutterstock.com
HOW TO

Come liberare la memoria dello smartphone

Hai accumulato foto, video, download e app sul tuo smartphone e ora la memoria è piena? Non serve comprare una nuova scheda SD, ecco come liberarla

Foto, video e download hanno esaurito la memoria del tuo smartphone Android? Vorresti liberare dello spazio, ma non vuoi perdere dati e immagini? Sono diverse le soluzioni che puoi adottare: dallo svuotamento della cache, all’utilizzo di cloud e schede SD. La memoria interna così sarà liberata e il tuo telefono sarà più veloce, offrendoti prestazioni migliori, di funzionare meglio e più velocemente.

Se avete notato un rallentamento nell’apertura delle app e che il vostro smartphone Android sembra procedere a fatica, è arrivato il momento di fare un po’ di pulizia della sua memoria. A volte, è lo stesso telefono ad avvisarvi con una notifica quando la memoria è piena, magari proprio mentre cercate di scaricare un’app che vi serve il prima possibile, o provate a salvare sulla memoria interna la bellissima foto frutto di un momento di pura ispirazione, ricevendo indietro l’odioso messaggio “spazio in memoria non sufficiente“. Le soluzioni a disposizione sono diverse e le spieghiamo passo dopo passo.

Come verificare che la memoria dello smartphone Android è piena

Se il vostro smartphone non vi ha ancora impedito di svolgere un’operazione, scaricare un video o salvare un file dicendovi “memoria piena“, non è detto che abbiate spazio a disposizione illimitato. Per verificare lo stato della memoria, aprite l’app “Impostazioni” del vostro smartphone e selezionate l’opzione “Archivio e Memoria“. In questo modo, vedrete lo stato di riempimento della memoria interna dello smartphone e della scheda SD, se ne avete una.

Come svuotare la cache per guadagnare spazio

Un trucco per guadagnare memoria, senza necessariamente disinstallare app o cancellare dal telefono i vostri dati, è svuotare la cache. Si tratta di una memoria “veloce” del dispositivo che immagazzina i dati relativi a un’applicazione in modo da gestirla più velocemente. I dati così raccolti sono “invisibili” all’utente, ma occupano spazio in memoria, accumulando anche molti preziosi KB.

Svuotare periodicamente la cache libera spazio senza eliminare i vostri dati ed è una buona abitudine da tenere. Per svuotare la cache del tuo smartphone Android, dovrai eseguire l’operazione che ti proponiamo su ogni singola app presente nel tuo telefono. Il percorso da utilizzare, che cambia leggermente in funzione della versione di Android, è il seguente:

Impostazioni > App e notifiche > Informazioni app.

A questo punto, si aprirà la schermata delle app installate sul tuo smartphone e dovrai selezionare quella di cui vuoi svuotare la cache, seguendo questo percorso:

App selezionata > Archivio e memoria > Cancella Cache.

Questa operazione di svuotamento della cache app dopo app richiede tempo e pazienza, ma esistono diverse app “pulitrici” che possono ripulire cache e dati temporanei delle app sul tuo smartphone Android in un solo colpo. Ormai quasi tutto gli smartphone Android sono dotati di app precaricate dal produttore che permettono di scansionare la memoria del dispositivo ed eseguire la cancellazione della cache di tutte le app in una volta. Se così non fosse, potete utilizzare app come CCleaner, che è gratuita per i dispositivi Android.

Altre soluzioni per liberare la memoria del tuo smartphone Android

Hai svuotato la cache, ma la memoria del tuo smartphone Android è ancora piena? Ci sono altre strade che puoi seguire per liberare memoria senza perdere dati e immagini. Ad esempio, puoi scegliere di caricare dati e immagini direttamente su cloud, come ad esempio Google Drive o Dropbox. In questo modo, eseguendo il backup sulla “nuvola” potrai liberare spazio e tenere sempre foto, video e download a portata di mano, accedendo al tuo cloud con la connessione internet.

Un altro modo è acquistare una scheda SD, dalle dimensioni supportate dal telefono, e trasferire su di essa file, applicazioni e dati. In questo modo, potrai liberare la memoria interna del telefono, migliorandone le prestazioni, senza dover rinunciare ad avere i tuoi dati sempre con te.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963