tour-de-france Fonte foto: Shutterstock
HOW TO

Come seguire il Tour de France 2017 su Google Maps

Tramite Google Maps è possibile percorrere le tappe del Tour de France 2017 e scegliere dei percorsi adatti alle proprie capacità

Mentre il Tour de France 2017 arriva nella fase più calda con le tappe di montagna che decideranno il vincitore della corsa francese (con il nostro Fabio Aru tra i favoriti e pronto a dire al sua sui Pirenei), anche Google aggiorna i suoi servizi in onore della Grande Boucle.

Sia Google Maps sia Google Search offrono agli appassionati di biciclette delle nuove funzionalità che permettono di avere sempre sotto controllo le classifiche del Tour de France 2017, il live della corsa e anche i risultati della tappa odierna. Per coloro che non possono seguire in diretta streaming il Tour de France 2017 è sicuramente un aiuto. Mentre per coloro che non possono fare a meno di uscire in biciletta la domenica mattina, su Google Maps sono stati introdotti degli itinerari dedicati esclusivamente agli appassionati, per sentirsi per almeno un giorno un vero professionista. E perché no, ripetere le gesta dei grandi ciclisti del passato.

Le funzionalità per i ciclisti su Google Maps

Se la domenica mattina non sapete dove andare con la vostra bicicletta, potete utilizzare Google Maps. Infatti, sul servizio di mappe dell’azienda di Mountain View è presente una funzione dedicata esclusivamente alle biciclette che si attiva premendo sull’icona con le linee orizzontali presente in alto a sinistra e poi su “in Bicicletta”. A seconda della propria posizione geografica, verranno mostrati sullo schermo i tratti più indicati per fare un giro in tutta tranquillità. Con il verde scuro verranno indicati i tratti dedicati esclusivamente alle bici, con il verde chiaro le corsie dedicate e con una linea tratteggiata le zone senza pista ciclabile ma che possono essere percorse dagli appassionati. Inoltre, gli amanti del Tour de France 2017 potranno verificare se le tappe più impegnative (quelle sulle Alpi e sui Pireni) possono essere percorse anche dagli amatori.

Come seguire il Tour de France 2017 su Google Search

Anche il motore di ricerca ha implementato delle nuove funzionalità dedicate alla Grande Boucle. Coloro che non potranno seguire il Tour de France 2017 in diretta possono chiedere aiuto a Google Search: basterà cercare Tour de France o qualche parola affine e verranno mostrate tutte le informazioni più importanti sulla corsa francese. L’utente potrà scoprire chi è la Maglia Gialla, chi ha vinto la tappa odierna e chi è primo nella classifica a punti o chi guida la classifica degli Under 25. Un modo alternativo ma molto utile per restare informato sul Tour de France 2017.

Contenuti sponsorizzati