netflix video Fonte foto: AhmadDanialZulhilmi / Shutterstock.com
TV PLAY

Come vedere Netflix sul TV

Tra i tanti dispositivi supportati da Netflix c'è anche il televisore. Ecco come fare per guardare NEtflix sul TV di casa, anche se non è smart

Netflix è tra le piattaforme più usate per guardare film e serie tv in streaming. Basta sottoscrivere un abbonamento per godersi un ampio catalogo di contenuti su dispositivi di diverso tipo: smartphone, tablet, computer fisso e mobile, fino naturalmente al TV.

In molte abitazioni Netflix ha sostituito i classici canali televisivi: la fruizione del film e della serie TV avviene in ogni momento della giornata, senza dover aspettare l’appuntamento serale. Il modo migliore per vedere Netflix, però, resta il televisore, comodamente rilassati sul divano oppure sul letto. Purtroppo, non tutti sanno come impostare Netflix sul TV, soprattutto se non è smart e non supporta le applicazioni. Fortunatamente esistono tante soluzioni per connettere Netflix all’apparecchio televisivo. Sicuramente avrai sentito parlare del Chromecast o altre chiavette, ma ci sono soluzioni anche per apparecchi che non hanno la porta HDMI. Ecco come fare per vedere Netflix sul televisore.

Come guardare Netflix su smart tv

Il modo più semplice e diretto per guardare i contenuti è avere una smart tv, ovvero un televisore di ultima generazione in cui si possono installare applicazioni di ogni tipo, tra cui quella di Netflix. Per farlo, basta collegare il TV alla connessione Wi-Fi di casa e cercare l’app nell’apposita barra di ricerca. Dopo averla trovata, occorre scaricarla e avviarla. Nella schermata iniziale bisognerà inserire le credenziali e il gioco è fatto. La Home di Netflix mostrerà tutti i contenuti disponibili.

Molti smart TV usciti negli ultimi anni hanno già installata l’app di Netflix di default e sul telecomando è presente un tasto ad hoc che permette di accedere direttamente ai film e alle serie TV.

Vedere Netflix col lettore DVD/Blu-Ray

Non tutti hanno la possibilità di acquistare uno smart tv, ma niente paura: è possibile guardare Netflix sul TV di casa anche in altri modi, magari usando un lettore dvd/blu ray. Naturalmente è necessario scegliere un lettore che supporti Netflix. Il mercato offre tanti apparecchi di questo tipo, che consentono anche di guardare altre applicazioni di video streaming come YouTube o Amazon Prime Video. Tali apparecchi hanno spesso un telecomando apposito in cui c’è anche un tasto per accedere direttamente a Netflix.

Dopo aver acquistato e montato il lettore, occorre collegarlo al TV e connetterlo alla rete Wi-Fi di casa. Proprio come successo in precedenza, basta installare l’app e sarai pronto a qualche ora di intrattenimento in streaming.

Come vedere Netflix con Amazon Fire TV Stick

Parliamo ora della chiavetta normalmente utilizzata per guardare Amazon Prime Video, ovvero Amazon Fire TV Stick. Si tratta di un sistema composto anche da un telecomando Bluetooth, che migliora l’esperienza d’uso. Senza contare che esiste anche la versione 4K di questo prodotto. Oltre ai due servizi citati, è possibile guardare anche altri servizi di video streaming come DAZN o Disney + o ancora ascoltare musica su Spotify o Amazon Music e così via.

Si basa sul sistema Fire OS, ovvero la versione personalizzata da Amazon di Android. Installarlo è davvero semplice: basta collegare il dispositivo alla porta HDMI del TV e alimentarlo con il cavo USB in dotazione. Tramite il telecomando è possibile seguire la procedura di installazione che chiede anche la password per accedere al Wi-Fi.

Per completare, occorre inserire le credenziali Amazon ed il gioco è fatto: si ha accesso alle varie app. Alcune sono preinstallate sul dispositivo, proprio come succede con gli smartphone, ma è possibile aggiungerne altre fino a 8 GB disponibili. Per guardare Neflix basta avviare l’apposita app, inserire le credenziali e il gioco è fatto: si potranno vedere film, serie e altri contenuti.

Set Top Box per guardare Netflix su TV

Il mercato offre tanti tipi di set-top box (conosciuti anche come STB). Sono piccoli dispositivi che possono essere collegati al televisore e, tramite la connessione casalinga, lo trasformano in uno smart tv, quando possibile, anche con risoluzione 4K. Sono molto facili da utilizzare: basta conentterli al TV tramite la porta HDMI e poi alla rete Wi-Fi di casa. Il funzionamento è praticamente identico a quello dell’Amazon Fire TV Stick.

Molti set-top- box utilizzano il sistema operativo Android: basta entrare nel negozio online, cercare Netflix e installare l’app. Il gioco è fatto: si può iniziare a vedere Netflix sul proprio TV.

Vedere Netflix su TV con Google Chromecast

Arriviamo ora ad una delle soluzioni più usate tra chi non dispone di uno smart tv. Google Chromecast è una chiavetta HDMI che può essere acquistata nei negozi di elettronica a meno di 40€.

Dopo aver montato l’apparecchio e averlo connesso al Wi-fFi, bisogna installare l’app Google Cast su smartphone o tablet e quindi configurare il Chromecast sul TV. In questo modo, il dispositivo mobile funzionerà da telecomando e trasmetterà i contenuti verso la televisione. Per quanto riguarda Netflix, occorre installare l’applicazione sul dispositivo mobile e avviare da lì il contenuto desiderato.

Guardare Netflix sul TV con una console

Se sei un videogiocatore e hai a casa una console come PlayStation 3, PlayStation 4, e diversi modelli di Xbox One allora puoi sfruttarle per guardare Netflix sul TV.

Accendi la console e visualizza la Home con tutte le app installate. Se ancora non lo hai fatto, scarica Netflix e avviala sul tuo televisore. Inserisci le credenziali e memorizzale. D’ora in poi, avrai sempre a tua disposizione l’icona della piattaforma da selezionare col tuo controller. Accederai a tutto il catalogo Netflix in pochi passi.

Collegare il computer al TV

Hai un computer a disposizione? In questo caso, puoi collegare il PC al TV tramite una presa HDMI. Quando lo fai, il contenuto del desktop verrà trasferito automaticamente allo schermo del televisore.

Accedi alla piattaforma Netflix da browser, loggati e avrai sullo schermo televisivo la Home della piattaforma con tutti i contenuti pronti per te. Dovrai muoverti col mouse, proprio come fai quando utilizzi il computer, e selezionare un film o una serie tv che vuoi guardare. Questo verrà proiettato sul televisore.

Guardare Netflix su TV senza HDMI

Le soluzioni finora riportate richiedevano l’esistenza di una porta HDMI nel televisore. Non tutti gli apparecchi ce l’hanno, ecco che quindi occorre aggirare l’ostacolo acquistando un adattatore HDMI a SCART. Sui siti di e-commerce è possibile trovarne anche di economici, spendendo poco più di 10 euro. Utilizzarlo è molto semplice: lo si inserisce nella presa SCART, in modo da trasformarla in un’uscita HDMI.

Questa soluzione si può quindi usare insieme agli altri prodotti che abbiamo elencato, come il Chromecast, Amazon Fire TV Stick e gli altri. Si tratta di un acquisto doppio ma che eviterà di fare un investimento importante per un nuovo smart TV.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963