ursula corbero la casa di carta tokyo Fonte foto: Jeosm / Netflix
TV PLAY

Cosa guardare se hai amato Tokyo de La casa di Carta

L’attrice che interpreta Tokyo ci ha conquistati: ecco dove poter continuare a guardare la bravissima Ursula Corbero

La casa di Carta, oltre a essere un grande successo di Netflix, ci ha permesso di scoprire degli attori spagnoli bravi e intriganti come l’amata Tokyo: Ursula Corbero. Ci ha conquistato con il suo sguardo, determinazione e forza. Quando la casa chiuderà i battenti quest’anno vi sono diversi titoli con cui poter continuare a conoscere Tokyo.

L’attrice, Ursula Corbero, classe 1989, nata a Barcellona,  fin da bambina, all’età di sei anni, capì cosa avrebbe fatto da grande. Una delle prime esperienze da attrice fu la partecipazione a diverse pubblicità. Decise fin da subito di studiare dizione e una volta terminati gli studi si trasferì a Madrid dove girò la prima serie televisiva di un certo spessore: Fisica o Chimica. Serie andata in onda anche in Italia su Rete 4. Diversi i lavori al suo attivo, malgrado la giovane età, sia serie tv,  film e lungometraggi. Tokyo rimarrà sempre una tra le combattenti preferite che potremmo seguire in qualche altro film o in qualche altra serie TV.

Film con Ursula Corbero 

Su Netflix sono presenti due film che hanno tra i protagonisti Ursula Corbero: Sognando il Nord e L’albero del sangue.

Sognando il Nord è una commedia spagnola romantica del 2015, racconta la storia di due ragazzi che pensano che la loro laurea sia inutile, così si fanno convincere da una pubblicità che li invita a cercare lavoro a Berlino e partono per la capitale tedesca dove incapperanno in mille avventure rendendosi conto che le cose erano ben diverse dalla pubblicità. La Corbero interpreta Nadia, la fidanzata di Hugo. In Spagna Sognando il Nord è stata una pellicola di successo, da cui è nata una serie tv: Buscando el norte.

L’albero del sangue è l’altro film a catalogo Netflix in cui trovare Ursula Corbero. Una pellicola del 2018 diretta da Julio Medem. Racconta di una giovane coppia, Marc e Rebeca, Ursula Corbero, che ritiratasi in un casale affronta un viaggio di memorie per risalire ai rispettivi alberi genealogici. Le scoperte però, per entrambi i giovani, saranno tante e spesso la verità sarà sconvolgente.

Di recente ha partecipato a Snake Eyes: G.I. Joe Origins che ha come regista Robert Schwentke in cui ha il ruolo della Baronessa. Il film è del 2021.

Altri lavori di Ursula sono Afterparty, Quien mató a Bambi?, Cómo sobrevivir a una despedida, La corona partida, Proyecto Tiempo.

Serie tv con Tokyo

Una volta rivista la casa di carta, che rimane per Ursula uno tra i lavori più lunghi a cui ha partecipato e sicuramente quello che le ha regalato la fama internazionale, potreste trovare interessante seguire la beniamina Tokyo in Fisica o Chimica una controversa serie per ragazzi.

Troviamo Tokyo anche nella La dama velata, una serie televisiva italiana del 2015, ambientata agli inizi del ‘900 in cui Ursula interpreta Anita Staineri, un’amica, contadina, della Contessa Clara interpretata da Miriam Leone. Del 2018 la sua interpretazione d’Ines, un’assassina nota per le sue capacità di guida, nella serie per la tv The snatch, tratta dall’omonimo film con Brad Pitt.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963