Libero
APPLE

Cosa può fare il nuovo Tasto Azione degli iPhone 15 Pro

Il Tasto Azione è una delle novità di iPhone 15 Pro e Pro Max, prende il posto dello switch del mute e può essere personalizzato dall’utente con diverse funzioni

iPhone 15 Pro, Tasto Azione Fonte foto: Apple

Apple ha presentato nelle scorse ore i nuovi iPhone 15, che in versione Pro portano alcune novità interessanti rispetto al passato. Tra queste troviamo sicuramente il Tasto Azione (Action Button, in inglese) che, solo su iPhone 15 Pro e iPhone 15 Pro Max, ha sostituito il piccolo switch con fondo arancione che permetteva agli utenti di  silenziare la suoneria dello smartphone e le notifiche.

La vera particolarità di questo Tasto Azione è che può essere personalizzato dall’utente in modo che possa svolgere una delle diverse opzioni previste da iOS 17, una soluzione molto efficiente per sfruttare al meglio il proprio smartphone e impostarlo in base ai propri bisogni.

Cosa si può fare con il Tasto Azione

Come specificato anche nel corso della presentazione di iPhone 15 Pro e iPhone 15 Pro Max, di base il tasto azione simula il funzionamento del vecchio pulsante e consente agli utenti di passare dalla Suoneria alla modalità Silenzioso e viceversa.

Per personalizzare le sue funzionalità bisognerà passare per il Centro di Controllo dove si potrà scegliere una tra le nove opzioni a disposizione.

Scegliendo la funzione Accessibilità è possibile accedere alle specifiche dedicate ai soggetti “fragili“, quelli con problemi cognitivi o fisici che non consentono loro di utilizzare il proprio iPhone nella maniera classica. Tra le impostazioni disponibili c’è il VoiceOver, il lettore di schermo dell’azienda di Cupertino sviluppato per soggetti ipovedenti o non vedenti, l’AssistiveTouch, pensato per quegli utenti che hanno problemi motori e non riescono a premere il display o i pulsanti e tutte le altre funzioni per l’accesso semplificato.

Con l’opzione Comando Rapido, invece, si può eseguire una delle azioni create o scelte dalle relative impostazioni, come inviare un SMS, ad esempio, riprodurre i brani della propria playlist o svolgere tutte quelle attività che vengono fatte comunemente con il telefono, ma in maniera più immediata.

La Modalità silenziosa è quella preimpostata e ha il compito di attivare o disattivare la suoneria e le notifiche dello smartphone.

Videocamera, come dice il nome, permette di avviare rapidamente l’applicazione della fotocamera, scattando una foto oppure avviando la registrazione video. Torcia si occupa semplicemente di accendere o spegnere il LED presente sul retro dello smartphone.

Full Immersion consente di attivare o disattivare una modalità Focus, l’opzione specifica dei dispositivi Apple che aiuta gli utenti a restare concentrati evitando le distrazioni, disattivando le notifiche, ad esempio. La modalità Focus può essere personalizzata a proprio piacimento dal Centro di Controllo.

La modalità Lente di ingrandimento avvia l’applicazione Lente di ingrandimento che serve per ingrandire gli oggetti, utilizzando la fotocamera di iPhone. L’impostazione può essere utilizzata anche per aumentare le dimensioni un qualsiasi testo.

Traduci permette di avviare rapidamente l’applicazione Traduttore e accedere in maniera più semplice alle funzionalità per la conversazione in tempo reale o per tradurre un testo. Infine, scegliendo l’opzione Memo vocali, si avvia o si interrompe la registrazione di una nota vocale.

Nuove funzioni Tasto Azione: quando arrivano

Le nuove funzioni dell’Action Button debuttano insieme ad iPhone 15 Pro e Pro Max. In futuro, con successivi aggiornamenti del sistema operativo, Apple potrebbe allungare la lista di azioni a disposizione dell’utente. Non è chiaro, al momento, se le singole app di terze parti potranno aggiungere azioni personalizzate da eseguire tramite l’Action Button.