Un utente tiene in mano uno smartphone e sul display appare la schermata principale del videogame Fortnite
HOW TO

Fortnite per Android: come scoprire se puoi giocarci

Epic Games ha rimosso il download per invito sul gioco Fortnite per Android, ecco allora come installare e come giocare al famoso videogame su smartphone

18 Ottobre 2018 - Dopo i primi mesi di lancio, Fortnite è finalmente disponibile anche senza invito sugli smartphone Android. Questo significa che potremo installare il videogioco anche senza attendere l’invito da Epic Games, come accadeva, invece, fino a qualche giorno fa.

Fortnite per Android si è fatto attendere e non poco. Dopo mesi di esclusiva su iOS, per quanto riguarda le piattaforme mobile, il videogioco di sopravvivenza firmato Epic Games era sbarcato nel mondo Android ma con grosse limitazioni. Una su tutte l’invito per poter scaricare e giocare al videogame sullo smartphone. Un fatto che ha limitato notevolmente gli utenti con cellulare con sistema operativo Google. Per non parlare dei pochi modelli di smartphone inizialmente compatibili (per settimane il videogioco è stato disponibile solo su Galaxy Note 9 di Samsung). Ora però l’invito e stato eliminato e installare Fortnite su Android diventerà molto più semplice.

Come installare Fortnite per Android

Attenzione, però: Fortnite non va ricercato tra le varie applicazioni del Google Play Store. Il gioco infatti non è stato inserito da Epic Games nel famoso store digitale di Mountain View ma è scaricabile solo ed esclusivamente sul sito web ufficiale. Perché questa scelta? Semplice, perché se il videogame fosse stato inserito nel Play Store, Epic Games avrebbe dovuto dividere parte dei proventi dei download con Google. La società sviluppatrice, visto che ci sono in ballo decine e decine di milioni di dollari, ha deciso di rendere disponibile l’installazione del gioco solo dal suo sito. Per evitare di cadere nella trappola di hacker o cyber criminali perciò prima di scaricare qualsiasi file accertiamoci di essere sul serio sul portale di Fortnite creato da Epic Games e non su un sito maligno.

Smartphone Android compatibili con Fortnite

Ora che sai dove e come installare Fortnite sul tuo smartphone Android ti starai chiedendo se il tuo telefono è o meno compatibile, ossia se è oppure no tra la lista di cellulari che sono considerati come abbastanza performanti per far girare senza problemi il videogame. Epic Games ha rilasciato una prima lista dei vari smartphone che possono installare senza problemi Fortnite:

  • Samsung Galaxy: S7 / S7 Edge , S8 / S8+, S9 / S9+, Note 8, Note 9, Tab S3, Tab S4
  • Google: Pixel / Pixel XL, Pixel 2 / Pixel 2 XL, Pixel 3 / Pixel 3 XL
  • Asus: ROG Phone, Zenfone 4 Pro, 5Z, V
  • Essential: PH-1
  • Huawei: Honor 10, Honor Play, Mate 10 / Pro, Mate RS, Nova 3, P20 / Pro, V10
  • LG: G5, G6, G7 ThinQ, V20, V30 / V30+
  • Nokia: 8
  • OnePlus: 5 / 5T, 6
  • Razer: Phone, Phone 2
  • Xiaomi: Blackshark, Mi 5 / 5S / 5S Plus, 6 / 6 Plus, Mi 8 / 8 Explorer / 8SE, Mi Mix, Mi Mix 2, Mi Mix 2S, Mi Note 2
  • ZTE: Axon 7 / 7s, Axon M
  • Nubia: Z17 / Z17s, Z11
  • HTC: 10, U Ultra, U11/ U11+, U12+
  • Lenovo: Moto Z/Z Droid, Moto Z2 Force
  • Sony: Xperia XZ/Premium, Xzs, XZ1/Compact, XZ2/Premium/Compact, XZ3

Che fare se il nostro telefono cellulare non è tra questi? Non dobbiamo disperare. Perché, come ha fatto sapere la stessa Epic Games, moltissimi smartphone non inclusi in questa prima lista di modelli compatibili con Fortnite potrebbero comunque far girare il videogame di sopravvivenza senza alcun problema. L’importante è rispettare alcune caratteristiche tecniche fondamentali. Quali sono queste caratteristiche tecniche? L’importante è che il tuo dispositivo mobile abbia almeno 3 gigabyte di RAM, un  acceleratore grafico Adreno 530 o superiore, Mali-G71 MP20, Mali-G72 MP12 o superiore e giri con una versione Android 8.0 o superiore.

Come scoprire specifiche tecniche dello smartphone

Se per te le specifiche tecniche del telefono che usi ogni giorno sono un vero mistero non devi avere paura. Scoprire le caratteristiche del tuo device è semplicissimo. Basta fare una ricerca del tuo modello online, per esempio su siti specializzati come GSMArena. In questi portali basta inserire la tipologia di smartphone che possediamo per visualizzare una scheda tecnica con tutte le caratteristiche. Se la ricerca in Rete ci sembra troppo complessa possiamo installare sullo smartphone Android delle applicazioni specifiche. Si tratta di programmi facili da usare che una volta scaricati e lanciati ci forniscono un report completo delle specifiche tecniche del telefono in uso. Quale app di questo genere installare? Tra le più leggere, intuitive e precise troviamo Spectify, CPU-Z e Droid Hardware Info.