Libero
Galaxy S22 Fonte foto: Samsung Newsroom
ANDROID

Galaxy S23, è confermato: avrà il chip "truccato"

Per la sua nuova famiglia di smartphone destinata al mercato europeo, Samsung adotterà una versione overcloccata del SoC Snapdragon 8 Gen 2

I prossimi flagship Samsung Galaxy S23 useranno una versione speciale del chip Qualcomm Snapdragon 8 Gen 2. Questo almeno stando a quanto fatto trapelare dal leaker Ice Universe. Nello specifico la famiglia di smartphone del produttore coreano arriverà con a bordo una variante overcloccata dell’ultimo chip di punta di Qualcomm che arriverà solo per i modelli lanciati sul mercato europeo e non la vedremo in altri dispositivi.

Il report aggiunge che il core della CPU principale avrà un clock a 3,36 GHz invece dei 3,2 GHz standard della versione "normale" del chip. Ma non solo: anche la GPU Adreno funzionerà più velocemente, raggiungendo i 719 MHz, rispetto ai 680 MHz di quella integrata nel SoC presentato alcuni giorni fa.

Questo rumor conferma che la serie Galaxy S23 non utilizzerà i processori Exynos, nei modelli destinati all’Europa (cosa che fino ad ora è stata la normalità) ma integrerà i SoC Qualcomm in tutti i suoi prossimi flagship, in tutto il mondo.

I Galaxy S23 alla prova di Geekbench

Nei dati pubblicati da Ice Universe viene mostrato anche uno screenshot dei risultati ottenuti su Geekbench 5 da un dispositivo Samsung con il numero di modello SM-S918B, che è presumibilmente il Galaxy S23 Ultra. Questa immagine rivela che il dispositivo ha ottenuto un punteggio massimo di 4.580 punti nel test multi-core, è dotato Android 13 e di 8 GB di RAM e che ha un chip con una struttura identica a quella di Snapdragon 8 Gen 2.

I numeri ufficiali di Qualcomm affermano che la CPU 8 Gen 2 è il 35% più veloce della sua controparte 8 Gen 1 e la GPU è più veloce del 25%. Considerando l’overclocking di entrambi, questa nuova versione del SoC dovrebbe essere ancora più veloce.

Galaxy S23, come sarà

Gli ultimi leak ci hanno già svelato il design dei Galaxy S23, S23+ e S23 Ultra e gli aggiornamenti previsti per il prossimo anno. Secondo indiscrezioni, il Galaxy S23 Ultra avrà un enorme sensore fotografico da 200 megapixel, che potrebbe produrre scatti eccezionali in condizioni di scarsa illuminazione. Dovrebbe avere un display da 6,8 pollici, con cornici più piccole.

Per quanto riguarda il Galaxy S23 e S23+, le informazioni che circolano sul web indicano che manterranno le dimensioni dello schermo rispettivamente di 6,1 e 6,6 pollici. Il comparto fotografico dovrebbe includere un sensore principale da 50 megapixel, un ultra grandangolare da 12 megapixel e un teleobiettivo da 12 megapixel.

Galaxy S23, quando arrivano

Ancora mancano ancora diversi mesi per poter toccare con mano la nuova generazione Samsung Galaxy S23 visto che ormai consuetudine, il produttore coreano avrebbe schedulato il loro lancio per febbraio. Per questo motivo non ci stupiremmo di avere ulteriori novità nelle prossime settimane.

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963