occhiali smart rayban facebook Fonte foto: Ray-Ban
SMART EVOLUTION

Gli occhiali smart di Facebook e Ray Ban sono pronti: quando arrivano

Sono davvero in dirittura di arrivo gli occhiali smart di Facebook e Ray Ban: se ne parla da tempo, ma adesso la presentazione è imminente

La collaborazione tra Facebook e gli iconici designer di Ray Ban è nota dallo scorso anno, quando il colosso dei social network annunciò il progetto Aria nel corso dell’evento digitale Facebook Connect. Ed è un orgoglio per il made in Italy, dal momento che Ray Ban fa parte della multinazionale del lusso Essilor Luxottica ed è conosciuta in tutto il mondo per lo stile ormai iconico di molti suoi prodotti.

Zuckerberg, fondatore e CEO di Facebook, aveva confermato ulteriormente il progetto lo scorso luglio. Si era detto che gli occhiali smart avrebbero offerto delle linee tipicamente Ray Ban, e l’integrazione con i social del gruppo Facebook che ci si aspetta da un oggetto che vede coinvolta una realtà molto importante dell’era moderna. Secondo quanto è emerso finora, gli occhiali smart di Facebook e Ray Ban non saranno incentrati sulla realtà aumentata, cioè quella tecnologia grazie alla quale si riescono a sovrapporre delle informazioni aggiuntive, virtuali, alla realtà, ma sembra che possano essere un supporto per condividere in modo più rapido, forse anche istantaneo, ciò che accade nel quotidiano.

Attesa perfetta integrazione coi social

L’incognita più grande riguarda il design, come sono stati gestiti gli ingombri dei componenti che li renderanno smart. Le linee invece saranno indiscutibilmente Ray Ban: lo ha suggerito la logica nei mesi di attesa tra l’annuncio dello scorso anno e il lancio, e lo suggerisce adesso in maniera piuttosto esplicita l’immagine apparsa sul sito internet di Ray Ban con cui l’azienda annuncia la loro presentazione.

L’immagine non lascia spazio a dubbi sulla data dell’evento, che si svolgerà domani 9 settembre 2021. Poche ore quindi e gli occhiali smart di Facebook e Ray Ban saranno ufficiali, ma dalla locandina si intravedono già le linee tipiche del brand Essilor Luxottica.

Per quanto riguarda invece le funzionalità del prodotto le bocche sono ancora cucite, ma un video in particolare pubblicato dal capo della divisione AR e VR di Facebook Andrew Bosworth su Twitter può aver dato qualche suggerimento in anteprima.

Sembra infatti che le piccole clip che compongono il video condiviso su Twitter siano stati ripresi da una posizione insolita, presumibilmente dagli occhiali smart di Facebook e Ray Ban, che a questo punto potrebbero offrire – come si dice – una grande integrazione con i social del gruppo semplificando la pubblicazione dei contenuti multimediali, su tutti i video.

Problemi risolti in un anno

Facebook ha accelerato molto la realizzazione di un progetto che appena un anno fa sembrava complicato dalla ricerca della migliore ergonomia per diverse forme e dimensioni del viso, dall’autonomia ridotta a causa di una batteria miniaturizzata al punto da essere contenuta in un paio di occhiali, e dalle perplessità legate alla privacy di chi viene filmato senza che se ne possa render conto.

Si deve presumere Facebook abbia superato queste problematiche o quantomeno abbia trovato una risposta convincente per ognuna di esse. Ma basta attendere domani per scoprirlo: gli occhiali smart di Facebook e Ray Ban stanno arrivando.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963