google play Fonte foto: N Azlin Sha / Shutterstock.com
ANDROID

Google Play Store, un bug fa scaricare sempre gli stessi aggiornamenti

Molti utenti hanno segnalato problemi con li aggiornamenti del Google Play Store: ecco cosa sta accedendo e come bisogna intervenire

Nuovi problemi sul Play Store di Google, ma questa volta non c’entrano le app pericolose o che chiedono troppe autorizzazioni all’utente per rubargli i dati personali. Il problema, questa volta, è un vero e proprio (quanto banale, ma fastidioso) bug: il Play Store ci fa scaricare di nuovo gli aggiornamenti delle app che abbiamo già installato.

Il bug, tra l’altro, non è comparso su tutti i telefoni Android e, se è comparso, lo ha fatto solo per un brevissimo arco di tempo: tra domenica sera e lunedì mattina. La maggior parte delle app da “riaggiornare“, poi, erano proprio di Google: YouTube Tv, Wear OS, Gmail, Google Docs, Sheets e Slides, Google Fit e Google Files. Gli utenti più smaliziati hanno subito notato che qualcosa non andava: gli aggiornamenti nel fine settimana, a meno che non si tratti di patch critiche di sicurezza, sono qualcosa di più unico che raro. Ma la prova dell’errore era ancora più chiara: nonostante l’installazione degli aggiornamenti, il Play Store in alcuni casi continuava a riproporli.

Aggiornamenti Google Play Store impazziti: cosa è successo

Entrando nella sezione “Le mie app e i miei giochi” del Play Store tra domenica sera e lunedì mattina gli utenti interessati al bug hanno notato la disponibilità di numerosi aggiornamenti, tutti insieme e pronti per il download. La cosa molto strana è che la versione delle app proposta per il download era sempre la stessa di quella già installata sullo smartphone, ma in alcuni casi il Play Store proponeva di aggiornare un’applicazione il cui ultimo aggiornamento risaliva a mesi fa con una versione assolutamente identica. Altre volte l’ultimo update risaliva a pochi giorni prima. Di fatto, quindi, non c’è un vero filo logico evidente che potrebbe giustificare questo bug.

C’è da preoccuparsi?

Nonostante sembrerebbe, contando le segnalazioni in rete, che questo problema abbia interessato moltissimi utenti va precisato che non c’è alcun rischio per i device. Chiunque oggi entri nel Play Store e trovi un aggiornamento disponibile, con la stessa versione già installata, può scegliere di ignorarlo o di effettuarlo. Non cambierà assolutamente nulla e verranno scaricati esattamente gli stessi file già presenti sul telefono. Che si sia trattato di un test di Google sul suo sistema di aggiornamento delle app non andato a buon fine?

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963