huawei smartphone Fonte foto: Mr.Mikla / Shutterstock.com
ANDROID

Huawei, aggiornamento disponibile per 13 smartphone: quali sono

La EMUI 10.1 è in fase di rilascio per altri 13 smartphone Huawei: ecco quali sono e come fare per scaricare l'aggiornamento

Dopo aver rilasciato nella scorsa settimana l’aggiornamento della EMUI 10.1 per i primi 5 smartphone, Huawei continua con il processo di rilascio portando la nuova interfaccia grafica su altri 13 dispositivi dell’azienda cinese. Huawei lo aveva annunciato e così ha fatto: l’update viene rilasciato piano-piano su tutti gli smartphone e tablet annunciati nei mesi precedenti. Rispetto ai classici update di transizione, la EMUI 10.1 ha un peso maggiore, perché porta nuove funzionalità e soprattutto rende più maturi i Huawei Mobile Services, il pacchetto di servizi che andrà a sostituire i servizi mobile di Google.

Il motivo lo conoscono tutti: il blocco commerciale imposto da Donald Trump e che obbliga le aziende statunitensi a non avere rapporti con Huawei. Questo ha portato l’azienda cinese ad accelerare lo sviluppo software di alternative credibili ai servizi offerti da Google. Sulla EMUI 10.1 fa il suo debutto MeeTime, un’app per le videochiamate in stile FaceTime e Celia, un assistente vocale che va a sostituire Google Assistant. In Italia non è ancora presente, ma arriverà nei prossimi mesi.

Quali smartphone Huawei ricevono la EMUI 10.1

La versione stabile della EMUI 10.1 fa il suo debutto su altri 13 dispositivi di Huawei e Honor. Nella lista sono presenti sia smartphone sia tablet:

  • Huawei Mate 20
  • Huawei Mate 20 Pro
  • Huawei Mate 20X 4G
  • Huawei Mate 20X 5G
  • Huawei Mate 20 RS Porsche Design
  • Huawei Nova 5 Pro
  • HONOR 20
  • HONOR 20 PRO
  • HONOR V20
  • HONOR Magic 2
  • Huawei Tablet M6 (8,4 pollici)
  • Huawei Tablet M6 (10,8 pollici)
  • Huawei Tablet M6.

Per il momento l’aggiornamento è stato rilasciato solo in Cina, ma essendo la versione stabile della EMUI 10.1, in test anche in Europa, è molto probabile che nelle prossime settimane l’aggiornamento arrivi anche in Italia.

EMUI 10.1: le novità più importanti

Come abbiamo detto in precedenza, la EMUI 10.1 non è un aggiornamento come gli altri, ma si tratta di un grosso passo in avanti per tutti gli smartphone Huawei che la riceveranno. Cosa cambia? In primis la stabilità del sistema operativo e alcuni miglioramenti a livello grafico, con un affinamento delle icone, continuando il lavoro di ottimizzazione già iniziato con il rilascio della EMUI 10.

Novità anche per l’Always On Display, con la possibilità per gli utenti di scegliere nuove animazioni. Miglioramenti per il multitasking, ossia la funzione che permette di utilizzare più app contemporaneamente. Sotto il profilo delle novità assolute c’è da sottolineare l’arrivo di MeeTime, app per fare videochiamate tra smartphone Huawei e di Celia, l’assistente vocale che dovrebbe sostituire Google Assistente, ma che per il momento non è disponibile in Italia.

Come aggiornare lo smartphone Huawei

L’aggiornamento alla EMUI 10.1 per questi tredici dispositivi al momento è disponibile solo in Cina, ma nelle prossime settimane o mesi arriverà anche in Italia. Per controllare se è disponibile sul proprio dispositivo ci sono due strade da seguire: accedere all’app HiCare e controllare se ci sono aggiornamenti, oppure entrare nelle Impostazioni premere su Sistema e poi su Aggiornamento software.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963