huawei aggiornamenti google garantiti Fonte foto: Ascannio / Shutterstock.com
ANDROID

Huawei, arriva la conferma: nessun problema per gli aggiornamenti

Gli smartphone Huawei continueranno a ricevere gli aggiornamenti di Android: la conferma è arrivata dall’azienda cinese

Dopo mesi di incertezza, Huawei ha confermato che i suoi dispositivi continueranno a ricevere gli aggiornamenti Android. Una condizione che era a rischio da quando nel 2019 gli Stati Uniti hanno bandito l’azienda cinese, complicando anche i rapporti con le società statunitensi come Google.

La Temporary General License rilasciata dagli Stati Uniti il 20 maggio 2019 dopo il bando di Trump a Huawei è scaduta il 13 agosto. Per questo motivo, molti degli utenti che avevano acquistato un dispositivo Huawei prima di quella data, temevano di ritrovarsi con problemi di sicurezza e compatibilità in assenza di futuri aggiornamenti. Una situazione di stallo e critica soprattutto tra Huawei e Google, che però sembrano aver trovato un accordo per la svolta: l’azienda cinese ha annunciato che riuscirà a garantire sia gli aggiornamenti di Android che le patch di sicurezza.

Huawei e Android, aggiornamenti garantiti

Il ban di Trump nei confronti di Huawei è scattato nel maggio 2019 ed era rivolto solo ai dispositivi messi in vendita dopo tale data. Ma che fine avrebbero dovuto fare tutti quelli venduti fino al 20 maggio? La domanda se la sono posta non solo Huawei e le aziende partner statunitensi, come Google, ma soprattutto gli utenti che avevano comprato smartphone e tablet.

Per ovviare al problema, era stato siglato l’accordo Temporary General License che consentiva a Huawei e Google di continuare a collaborare, ma questo è scaduto il 13 agosto. A chi ha chiesto su Twitter cosa sarebbe accaduto, Huawei ha risposto via il social il 17 agosto che gli aggiornamenti sia delle app che della sicurezza continuano per i dispositivi.

In particolare, tutti gli smartphone su cui è preinstallato Google Play Store, continueranno a ricevere aggiornamenti anche delle app Google. Per i modelli successivi forniti senza Google Play Store, e per cui Huawei ha utilizzato una versione open source di Android come sistema operativo, le nuove app e gli aggiornamenti saranno eseguiti dall’AppGallery di Huawei.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963