huawei mate 40 smartphone Fonte foto: Framesira/Shutterstock.com
ANDROID

Huawei Mate 40, la fotocamera sarà rivoluzionaria: le caratteristiche

Lenti liquide per la super fotocamera del Huawei Mate 40: le caratteristiche per una migliore messa a fuoco

Le aspettative per la fotocamera degli smartphone Huawei Mate 40 sono altissime. Secondo le indiscrezioni rilanciate dal tipster Teme, la fotocamera sarà rivoluzionaria grazie alle lenti liquide, una nuova tecnologia brevettata da Huawei che consente una migliore messa a fuoco per scatti da professionista.

In particolare, Teme parla di due nuovi smartphone Huawei dai nomi in codice Ocean e Noah. Il primo è stato identificato come il Huawei Mate 40, equipaggiato con un display curvo da 6.67 pollici realizzato da LG e frequenza di refresh a 90 Hz. L’altro smartphone, invece, potrebbe essere il Huawei Mate 40 Pro, dalle caratteristiche ancora top e un display impermeabile. La parte migliore è la fotocamera, che avrà un sensore principale da 50 megapixel e grandangolare da 20 megapixel, con potente autofocus inserito in un elemento circolare. Per conoscere meglio i tre modelli, bisognerà aspettare il prossimo settembre.

Huawei Mate 40, le caratteristiche

Secondo i primi rumors, i nuovi smartphone Huawei potrebbero avere uno schermo curvo da 6.67 pollici con refresh rate da 90 Hz. Il processore potrebbe essere un Kirin 1000, mentre per la batteria la capienza potrebbe essere da 4300 mAh, 4600 mAh e 5000 mAh, rispettivamente per Mate 40, Mate 40 Pro e Mate 40 Pro+. Per quanto riguarda la fotocamera, la serie Huawei Mate 40 accende grandi aspettative che potrebbe essere la prima a utilizzare la tecnologia delle lenti liquide brevettata da Huawei, che promette una velocità aumentata per la messa a fuoco automatica.

Il comparto fotocamera quindi potrebbe essere equipaggiato con un sensore principale da 50 megapixel o da 80 megapixel, un sensore secondario ultra-wide, un sensore periscopico e un ToF. La fotocamera frontale invece potrebbe avere due sensori: uno principale da 20 megapixel e uno secondario da 8 megapixel, con tecnologia di riconoscimento facciale 3D.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963