smartphone huawei Fonte foto: Karlis Dambrans / Shutterstock.com
ANDROID

Huawei, quali smartphone devono ancora ricevere la EMUI 10: la lista

Nei prossimi mesi gli smartphone Huawei riceveranno l'aggiornamento alla EMUI 10: ecco quando arriva

La EMUI 10 è una delle più grandi novità rilasciate da Huawei per i suoi smartphone negli ultimi anni. Con il nuovo aggiornamento l’azienda cinese ha dato una svecchiata alla sua interfaccia utente, inserendo un nuovo set di icone molto più simile a quelle di Android Stock. Ma le novità non si fermano qui: con la EMUI 10 Huawei ha voluto rendere più stabile e potenti i dispositivi.

Il rilascio della EMUI 10 è iniziato a settembre in Cina insieme ad Android 10 per la serie P30, mentre in Europa è arrivato prima in versione beta e poi in quella ufficiale. In pochi mesi la EMUI 10 è stata rilasciata per un gran numero di smartphone dell’azienda cinese, soprattutto top di gamma e medio di gamma usciti negli ultimi 18 mesi. Ma la road map della EMUI 10 non si ferma qui e Huawei è pronta a rilasciare l’aggiornamento anche per dispositivi entry-level lanciati nell’ultimo anno. Un segnale importante da parte dell’azienda cinese, che vuole mostrare ai propri utenti che il blocco commerciale imposta da Donald Trump non ha ripercussioni per coloro che sono già in possesso di uno smartphone Huawei.

EMUI 10: le novità

Cosa è cambiato con la EMUI 10? Quali sono le novità più importanti per gli utenti? Del nuovo pack per le icone ne abbiamo già parlato, ma non si tratta dell’unica novità che Huawei ha sviluppato per i suoi utenti. Con la EMUI 10 gli smartphone sono più veloci e stabili, grazie alla GPU Turbo e al nuovo Ark Compiler. Altra novità da segnalare è il tema scuro presente di default su tutti i dispositivi dell’azienda cinese: si può attivare direttamente dalle impostazioni. Per il dark mode Huawei ha deciso di adottare un blu scuro che secondo alcuni studi rende più semplice la lettura dei testi.

EMUI 10, su quali smartphone arriverà nei prossimi mesi

Come detto, finora il roll out della EMUI 10 è andato spedito, con l’aggiornamento che è arrivato in versione stabile sulla maggior parte dei dispositivi top di gamma usciti negli ultimi 18 mesi. Negli ultimi giorni dalla Cina è arrivata anche la conferma su un nuovo gruppo di smartphone che riceveranno la EMUI 10 in versione beta nei prossimi mesi. Cosa vuol dire? Che molto probabilmente anche i possessori italiani di questi dispositivi vedranno l’aggiornamento alla EMUI 10 nei prossimi mesi. Ecco la lista degli smartphone Huawei che riceverà la nuova interfaccia utente.
  • Huawei Nova 5Z
  • Huawei Nova 5i
  • Huawei Enjoy 10S
  • Huawei Enjoy 10
  • Honor Play 3
  • Honor Play 3e
  • Honor 20S
  • Honor 20 Youth Edition
  • Huawei Nova 3
  • Huawei Nova 3
  • Honor Play
  • Huawei Y9 2019 (2019)
  • Huawei Y6 (2019)
  • Huawei Y7 (2019)
  • Huawei Y7 Pro (2019)
  • Huawei Y7 Prime (2019)
Nella lista sono presenti anche dispositivi Honor. E non è un errore. Honor, infatti, nasce come un sub-brand di Huawei, con il quale condivide fornitori e sistema operativo.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963