Libero
qualcomm snapdragon 888 Fonte foto: Qualcomm
TECH NEWS

I nuovi chip di Qualcomm arrivano questa settimana: come sono

Qualcomm sta per svelare i suoi nuovi chip top di gamma e di media gamma per gli smartphone della secconda metà del 2022: Snapdragon 8 Gen 1 Plus e Snapdragon 7 Gen 1

L’annuncio ufficiale della Snapdragon Night è stato pubblicato sulla piattaforma social cinese Weibo: Qualcomm presenterà “nuovi prodotti, nuove esperienze e nuove collaborazioni" il prossimo 20 maggio alle ore 20 (in Cina). Il che significa che vedremo i SoC di nuova generazione, ossia l’attesissimo Qualcomm Snapdragon 8 Gen 1+ (Plus) di fascia alta e, probabilmente, anche lo Snapdragon 7 Gen 1 di fascia media. Infine, qualche accenno potrebbe essere riservato al nuovo Snapdragon 8 Gen 2 sul quale al momento ci sono solo rumor.

L’evento è davvero importante, perché finalmente chiarirà la data in cui ci sarà la reale presenza sul mercato dei nuovi SoC di Qualcomm e quali saranno le collaborazioni, ossia le aziende che li adotteranno sui loro prodotti, i nuovi smartphone con Snapdragon 8 Gen 1+. In effetti, chi arriverà per primo sul mercato accumulerà anche una serie di vantaggi, come il vantaggio nel segmento di mercato premium, dove si fanno i migliori margini di guadagno. E con la carenza delle componenti elettroniche che le aziende stanno scontando dopo i due anni di pandemia da Covid-19, questi aggiornamenti, diventano sempre più necessari. Infine, probabilmente saranno chiarite anche le dinamiche che hanno portato Qualcomm a interrompere la collaborazione con la fonderia di Samsung: i nuovi chip Snapdragon 8 Gen 1+ (Plus), infatti, saranno stampati dalla taiwanese TSMC.

Qualcomm Snapdragon 8 gen 1+: come sarà

Il prossimo Snapdragon 8 Gen 1 Plus sarà un aggiornamento minore rispetto allo Snapdragon 8 Gen 1. Probabilmente sarà un chip a 4 nm come il suo predecessore, con la stessa architettura della CPU anche se si dice debba offrire alcuni miglioramenti, ad esempio una frequenza massima un po’ più elevata.

Recenti indiscrezioni sostengono che Motorola potrebbe essere tra le prime aziende a adottare il nuovo chip nella versione Plus sul Motorola Frontier,  un top di gamma che potrebbe uscire tra luglio e settembre. Anche se in lista di attesa troviamo anche il Samsung Galaxy Z Flip4 e il Samsung Galaxy Z Fold4 i due telefoni pieghevoli che necessitano di un chip potente e performante.

Qualcomm Snapdragon 7 Gen 1: come sarà

Il SoC Snapdragon 7 Gen 1 invece, sarà una novità totale. Indiscrezioni recenti rivelano che sarà caratterizzato da quattro core Cortex-A710 con clock a 2,36 GHz e quattro core Cortex-A510 con clock a 1,8 GHz.

Il chipset di fascia media sarà probabilmente caratterizzato da una GPU Adreno 620 e potrebbe debuttare con l’imminente serie Oppo Reno8 che dovrebbe essere presentata a fine maggio.

Come lo Snapdragon 8 Gen 1 Plus, il nuovo chipset della serie Snapdragon 7 sarà probabilmente basato sul processo di produzione a 4 nm. Resta l’incognita della fonderia di produzione, sarà TSMC o Samsung?

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963