Libero
Toshiba XL9C smart tv oled 4k Fonte foto: Toshiba
SMART EVOLUTION

I nuovi Smart TV OLED di Toshiba hanno l'audio firmato Onkyo

Le nuove Smart TV OLED di Toshiba si presentano sul mercato con un pannello firmato LG e un impianto audio firmato Onkyo: basteranno per conquistare la fascia alta?

Toshiba TV ha annunciato il lancio della sua serie di punta di Smart TV XL9C OLED 4K HDR. La promessa è di avere un apparecchio televisivo che riproduce immagini perfette, grazie allo schermo OLED in due versioni, 55 pollici e 65 pollici di diagonale. Ma con questi due modelli, 55XL9C63DG e 65XL9C63DG Toshiba alza l’asticella e oltre a offrire una elevata qualità dell’immagine e gestione del movimento 4K, le TV propongono prestazioni audio di elevata qualità.

La scommessa di Toshiba inizia con la tecnologia OLED: infatti a bordo dei nuovi XL9C troviamo le soluzioni tecnologiche più recenti, relative alle immagini. Almeno sulla carta. A partire dal display OLED di cui però non conosciamo nel dettaglio la tipologia. Considerata la sua capacità di erogazione della massima luminosità (500 nits) possiamo ragionevolmente supporre che avremo davanti una seconda generazione prodotta da LG e non un pannello OLED evo di terza generazione. In ogni caso, questo televisore ha diverse caratteristiche molto interessanti per le quali vale la pena non trascurarlo. Infatti, si tratta di una TV certamente di fascia alta, che grazie ad alcune scelte tecniche potrà rappresentare anche una scelta valida per chi cerca un televisore per giocare.

Toshiba XL9C: caratteristiche tecniche

I due modelli 55XL9C63DG e 65XL9C63DG differiscono solo per le dimensioni e per la potenza dell’audio, per il resto le caratteristiche tecniche sono identiche. Il pannello è un OLED a risoluzione 4K, con frequenza di aggiornamento massima di 120 Hz.

Il processore quad-core TRU Picture Engine si occupa di tutti gli algoritmi di miglioramento delle immagini: con il TRU Micro Dimming migliora il contrasto accendendo e spegnendo singoli gruppi di pixel, con la tencologia TRU Flow gestisce gli algoritmi di MEMC (Motion Estimation Motion Compensation, per evitare l’effetto scia) e con la TRU Resolution aumenta la risoluzione dei contenuti quando è inferiore a 4K (cioè fa l’upscaling).

Un’aspetto interessante, invece riguarda il supporto per tutti i formati HDR più comunemente usati oggi: Dolby Vision, HDR10+, HDR10 e HLG, caratteristiche che non sempre troviamo sui modelli di fascia alta. Ad esempio sulle TV Samsung non troviamo il Dolby Vision mentre sulle TV LG e Sony non troviamo HDR10+. Molto spesso si tratta di scelte dei singoli produttori, per questioni di royalties sugli standard, ma Toshiba ha scelto di supportarli tutti.

Come c’è da aspettarsi su una TV di fascia alta 2022, su Toshiba XL9C c’è l’implementazione dello standard HDMI 2.1 (su tutte e tre le porte presenti sul retro) che, tra le altre funzioni, ha la capacità di passare automaticamente all’impostazione di latenza più bassa (Auto Low Latency Mode) non appena viene rilevato un segnale da una console next gen, caratteristica fondamentale per il gaming ad alto livello.

Per quanto riguarda il suono segnaliamo anche su questa serie di Smart TV la collaborazione con Onkyo, un marchio storico del settore home theater, e la compatibilità sia con il Dolby Atmos sia con il DTS. Il modello da 55 pollici ha due speaker da 10 watt ciascuno, quello da 65 pollici ha due speaker da 12 watt ciascuno.

La parte smart delle due nuove TV di Toshiba è gestita dal sistema operativo proprietario, basato su Linux, per il quale sono disponibili le app di Netflix, Amazon Prime, YouTube a Twitch, Red Bull TV, Amazon Music e che è compatibile con i comandi vocali di Google Assistant e Amazon Alexa.

Toshiba XL9C: prezzi e disponibilità

Toshiba ha reso noto che le due nuove Smart TV saranno presto presenti sul mercato, senza però specificare su quali mercati, quando e a quali prezzi. Trattandosi però di prodotti tecnicamente aggiornati, dotati di un ottimo pannello OLED prodotto da LG e da un sistema audio Onkyo, c’è da aspettarsi prezzi abbastanza alti.

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963