energizer e241 Fonte foto: Energizer
SMART EVOLUTION

Il telefonino da 30 euro con cui puoi usare WhatsApp

Energizer lancia due telefonini con batteria che dura una settimana e che supportano WhatsApp. Il prezzo di lancio è inferiore ai 30 euro

4 Settembre 2019 - Dopo il fallimento dell’Energizer Power Max P18K, lo smartphone con batteria da 18.000 mAh che garantiva un’autonomia di una settimana, ma che non ha raccolta abbastanza fondi per far partire la produzione, l’azienda statunitense torna alla carica con due nuovi dispositivi. Questa volta, però, Energizer cambia obiettivo e punta sui cari e vecchi telefonini.

L’azienda ha presentato l’Energizer E241 e l’Energizer E241S, due cellulari old style con tanto di tastiera fisica che garantiscono una buona autonomia, ma soprattutto supportano l’utilizzo di WhatsApp. Il merito è del sistema operativo installato sui dispositivi: KaiOS. Si tratta di un OS mobile in grande ascesa e sempre più utilizzato sui telefonini lowcost: oltre all’installazione di WhatsApp permette di usare Facebook, YouTube, Google Assistant e Maps. I due cellulari arriveranno anche sul mercato italiano a un prezzo di lancio molto basso: 29,99 euro per l’Energizer E241 e 34,99 euro per il modello un po’ più performante e che supporta anche la rete 4G.

Le caratteristiche dell’Energizer E241 e dell’Energizer E241S

Esteticamente sono due smartphone identici. Entrambi hanno il classico design dei cellulari, con tastiera fisica T9 e uno schermo a colori da 2,4 pollici. Sotto la scocca, però, troviamo le differenze più grandi. L’Energizer E241 monta un chipset Spreadtrum SC7731E con 512MB di RAM e 4GB di memoria interna, espandibile tramite microSD. Il modello “S” ha un chipset Spreadtrum SC9820E con lo stesso quantitativo di RAM e di spazio d’archiviazione interno. LEnergizer E241S ha anche il supporto alla rete 4G.

Nella parte posteriore trova posto su entrambi i cellulari una fotocamera VGA per scattare le foto dei propri viaggi, mentre nella parte frontale c’è una selfie cam. Immancabile il jack audio da 3,5mm per ascoltare musica e la radio.

La batteria è da 1900 mAh e assicura un’autonomia di 28 ore in chiamata, 9 ore in riproduzione video e 6 giorni in standby.

KaiOS, il sistema operativo per i telefonini lowcost

Il vero asso nella manica dei due cellulari di Energizer è il sistema operativo KaiOS. Si tratta di un OS mobile in grande ascesa negli ultimi mesi. Nato per essere montato su dispositivi lowcost da vendere nei Paesi emergenti, è diventato in poco tempo una seria minaccia sia per Android sia per iOS. Tanto che Google ha deciso di investire in KaiOS ben 50 milioni di dollari.

Per il momento è presente solo in dispositivi economici, che possono essere acquistati per poco più di 20-30 euro. Il grande merito di KaiOS è di aver portato applicazioni come WhatsApp e Facebook all’interno dei vecchi telefonini. Sul KaiStore, il negozio online dedicato ai telefonini con KaiOS, sono presenti molte applicazioni famose: YouTube, Maps ed è possibile installare anche l’assistente vocale di Google.

Quanto costa Energizer E241 ed Energizer E241S

Energizer ha puntato tutto sul rapporto qualità-prezzo: il modello E241 può essere acquistato a 29,99 euro, mentre la versione “S” a 34,99 euro.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963