Libero
instagram live schedulate Fonte foto: Instagram
APP

Instagram a tutto Live: con queste novità diventa come la TV

Due nuovi funzioni permetteranno a creator e influencer di usare Instagram per connettersi ancora meglio con i propri fan e follower: ecco come cambiano le Live

Dopo il down record da circa 10 ore dei giorni scorsi, Instagram prova a farsi perdonare introducendo una serie di nuove funzioni dedicate soprattutto, ma non solo, agli influencer che usano le dirette per restare in contatto con i propri follower

La prima funzione è già in fase di rollout, mentre la seconda arriverà a breve ed è strettamente collegata alla prima. Si tratta in buona sostanza, di poter schedulare le Live con i propri follower, con largo anticipo in modo da far crescere l’attesa ma anche dare il tempo a tutti di organizzarsi per seguire gli eventi dei propri creator preferiti su Instagram. Il risultato è sempre più simile alla TV in diretta, ma si può fare anche da casa e con buoni risultati tecnici, grazie alla “Practice mode" che verrà introdotto a breve. Ecco come stanno per cambiare le live su Instagram e cosa potranno fare i creativi di tutto il mondo.

Instagram Live programmabili

Con la prima delle due novità, annunciata ufficialmente da Instagram, le live saranno schedulabili fino a 90 giorni di anticipo. Ciò vuol dire, ad esempio, che un cantante può programmare una serie di eventi live su Instagram e, tra le altre cose, permettere anche ai suoi fan di ricevere delle notifiche di avvertimento per non perdersi neanche una data.

I creator potranno anche diffondere la notizia di una live programmata, sia sul proprio feed che nelle storie.

Instagram: arriva la Practice mode per le live

La Practice mode è una novità che si attende da diversi mesi su Instagram: il primo a parlarne è stato lo sviluppatore italiano Alessandro Paluzzi, che ne ha trovato traccia nel codice dell’app di Instagram.

In pratica si tratta dell’ex modalità privata, che permetterà ai creator di collegarsi con gli ospiti per testare la connessione, l’audio e l’inquadratura prima di andare tutti in diretta. In pratica è come se fosse un pre-show, un fuori onda della televisione che permette una migliore riuscita tecnica dell’evento in streaming.

TAG:

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963