Libero
whatsapp Fonte foto: Chi Hin Ng / Shutterstock.com
TECH NEWS

WhatsApp, Facebook, Messenger e Instagram down: che succede [AGGIORNATO: Dichiarazioni ufficiali]

Tutti i servizi online, e le relative app, del gruppo Facebook non funzionano: WhatsApp, Messenger, Instagram e Facebook sono completamente down

- Ultimo aggiornamento

WhatsApp, Facebook, Messenger e Instagram down: la spiegazione ufficiale

AGGIORNAMENTO: PROBLEMI RISOLTI – Nella notte italiana, alle 3:40 circa, il CEO di WhatsApp Will Cathcart annuncia su Twitter che il servizio è stato completamente ripristinato. Di nuovo online anche Facebook, Messenger e Instagram, sia da Web che da app. Il down dei servizi Facebook è ufficialmente concluso.


 

AGGIORNAMENTO ORE 21:30 – Nessuna notizia, brutta notizia: i problemi tecnici di Facebook, WhatsApp, Instagram e Messenger continuano senza il minimo segno di miglioramento, in nessuna parte del mondo, da oltre 4 ore. Si tratta di uno dei down più lunghi della storia del gruppo Facebook, di sicuro il più completo visto che tutte le piattaforme sono interessate dai problemi tecnici.

Non è normale tutto ciò: è rarissimo che problemi del genere siano estesi a tutto il mondo e che interessino tutti i servizi di un gruppo, per un periodo di tempo così lungo. Specialmente se il gruppo è Facebook, che certamente non lesina sulla sicurezza informatica e la stabilità del servizio. Domattina ci sarà molto da spiegare per Facebook, ma difficilmente avremo risposte oltre quelle di rito.

Nessun miglioramento, almeno per ora, per nessuna delle piattaforme interessate dal down.


 

AGGIORNAMENTO ORE 20:15 – La serata procede peggio del pomeriggio: con Facebook, Messenger, WhatsApp e Instagram down milioni di utenti si stanno riversando su altre piattaoforme, in cerca di uno strumento di comunicazione ancora funzionante. Mentre Twitter se la ride, però, Telegram zoppica: l’app è lenta, la versione Web ancor di più.

Il carico di nuovi utenti che si collegano è talmente alto che, su Twitter, dall’account ufficiale di Telegram fanno sapere: “Ci sono *molti* utenti che si iscrivono oggi da altre piattaforme che non sono disponibili. I maghi stanno lavorando con le loro strane magie ai server per cercare di mantenere tutto in funzione, ma Telegram potrebbe essere un po’ lento. Scusate!"

Nessun miglioramento, almeno per ora, per nessuna delle piattaforme interessate dal down.


AGGIORNAMENTO ORE 20:00 – Mentre la situazione non migliora su nessun fronte, con Facebook, Messenger, Instagram e WhatsApp down dalle 17:15 circa, su Twitter inizia a circolare lo sfottò dell’account ufficiale di Twitter che, vedendo un ritorno sulla piattaforma di milioni di utenti sporadici, in cerca spasmodica di notizie sulle app di Facebook, non senza un pizzico di malizia twitta: “Ciao a tutti, letteralmente“.

Nessun miglioramento, almeno per ora, per nessuna delle piattaforme interessate dal down.


 

AGGIORNAMENTO ORE 19:30 – Dopo le scuse ufficiali su tutti gli account Twitter di Facebook, Messenger Instagram e WhatsApp, dopo quasi due ore e mezza di down di tutte le piattaforme del grupo di Mark Zuckerberg la situazione non migliora di una virgola: tutto bloccato.

Nel frattempo, su Twitter, gli hashtag #FacebookDown, #WhatsAppDown e #InstagramDown vanno alle stelle: i tweet con i primi due, alle 19:30, sfiorano il mezzo milione solo in Italia.

Nessun miglioramento, almeno per ora, per nessuna delle piattaforme interessate dal down.


 

AGGIORNAMENTO ORE 19:00 – Continuano, su tutti i fronti, i disservizi alle piattaforme del gruppo Facebook: WhatsApp, Messenger, Instagram e Facebook non funzionano dalle 17:15 di oggi, lunedì 4 ottobre 2021. Nel frattempo, però, sono arrivate le prime dichiarazioni ufficiali.

Facebook, su Twitter, ha comunicato: “Siamo a conoscenza del fatto che alcune persone stanno riscontrando problemi ad accedere alle nostre app e ai nostri prodotti. Stiamo lavorando per far tornare tutto alla normalità nel più breve tempo possibile, ci scusiamo per l’inconveniente“.

WhatsApp, sempre su Twitter, afferma: “Siamo consapevoli che alcune persone stanno riscontrando problemi con WhatsApp in questo momento. Stiamo lavorando per riportare le cose alla normalità e invieremo un aggiornamento qui il prima possibile“.

Instagram, ancora su Twitter, pubblica un messaggio diverso nello stile ma identico nella sostanza: “Instagram e i suoi amici stanno attraversando un periodo un po’ difficile in questo momento e potresti avere problemi a utilizzarli. Abbi pazienza, ci siamo! #instagramdown"

Nessun miglioramento, almeno per ora, per nessuna delle piattaforme interessate dal down.


Articolo originale: 4 ottobre ore 18:00

Sembrano esserci grossi problemi ai server del gruppo Facebook, oggi 4 ottobre 2021: a partire dalle 17:15 italiane, infatti, sono KO sia WhatsApp che Facebook, Messenger e Instagram. Impossibile accedere ai servizi, con migliaia e migliaia di segnalazioni di disservizio da parte degli utenti.

Dalle segnalazioni registrate dal noto sito Downdetector sembrerebbe che il down dei tre servizi sia generalizzato a livello internazionale, con picchi di segnalazioni in Italia, Germania, Regno Unito e Messico, ma le segnalazioni arrivano anche da moltissime altre parti del mondo. Viene da pensare, quindi, che si tratti di un grosso problema tecnico a tutta l’infrastruttura del gruppo Facebook anche se l’azienda non ha ancora rilasciato alcun comunicato stampa, né sul suo sito né su Twitter (praticamente l’ultimo social blogale rimasto in piedi, oltre a TikTok). Ecco cosa sta succedendo, da Web e da mobile.

WhatsApp, Facebook e Instagram down

Nel dettaglio, ancora alle 17:50, sono irraggiungibili i siti Web di Facebook, il sito stampa di Facebook, la piattaforma WhatsApp Web e il sito di Instagram. Lato Web, quindi, tutto il gruppo è completamente KO.

Lato mobile, invece, l’app di WhatsApp si apre ma non invia né riceve i messaggi. Quella di Facebook si apre ma non aggiorna il feed, i commenti e non fa leggere le notizie. Impossibile anche postare qualunque cosa. Discorso identico per l’app di Instagram. L’app di Messenger mostra problemi identici a quella di WhatsApp, discorso identico per Instagram Direct.

Oggi, 4 ottobre 2021, tutto l’universo Facebook è completamente spento. Vi aggiorneremo su ulteriori sviluppi.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963