instagram-app Fonte foto: AngieYeoh / Shutterstock.com

Instagram cambia ancora: in arrivo nuova visualizzazione dei post

Per poche ore alcuni utenti hanno potuto utilizzare una nuova interfaccia di Instagram con lo scorrimento orizzontale del feed: ma si è trattato di un bug

28 Dicembre 2018 - Instagram potrebbe cambiare per sempre. E un piccolo assaggio alcuni utenti lo hanno avuto già ieri, quando a causa di un bug (questa la spiegazione dei tecnici di Instagram), hanno potuto utilizzare la nuova interfaccia su cui stanno lavorando gli sviluppatori che cambierà per sempre l’utilizzo dell’applicazione.

Il cambiamento è veramente radicale e riguarda il modo in cui gli utenti usano Instagram: per guardare le immagini pubblicate dagli account che si seguono non bisognerà più scrollare verso il basso, ma lo scrolling sarà orizzontale, come si fa per le Storie. La nuova interfaccia è stata rilasciata per poche ore solamente per un numero limitato di utenti in modo da effettuare dei test. Ma non è ben chiaro se si è trattato di un errore o di una decisione presa consapevolmente dagli sviluppatori di Instagram. Tra i pochi fortunati ad aver avuto accesso alla nuova interfaccia ci sono anche i giornalisti di The Verge, sito d’informazione statunitense, che hanno commentato sui social network le novità del nuovo Instagram.

Come cambierà Instagram

Lo scrolling orizzontale avvicina il feed personale degli utenti alle Stories: per guardare le nuove immagini postate da propri amici basterà fare un tap da destra verso sinistra sullo schermo. In alto c’è una barra a scorrimento che avverte l’utente sul numero di foto che ancora bisogna vedere all’interno del proprio feed. Il riquadro con le Storie Instagram, invece, resta sempre disponibile e non bisogna tornare in alto per vedere le foto a scomparsa pubblicate dagli altri utenti.

Quando arriverà l’aggiornamento Instagram

Non è ben chiaro che la nuova interfaccia Instagram arriverà in futuro per tutti gli utenti. Da Instagram fanno sapere che si è trattato di un test, mentre da Facebook dicono che il rilascio è stato dovuto a causa di un bug. L’unica cosa certa è che nel giro di poche ore tutto è tornato alla normalità e la nuova interfaccia utente è scomparsa.

Contenuti sponsorizzati