instagram Fonte foto: Worawee Meepian / Shutterstock.com

Instagram fa dietrofront: tornano i like

Il social network ha reinserito il conteggio dei like sotto i post. Per visualizzarli, però, è necessario utilizzare la piattaforma web del social network

27 Ottobre 2019 - Evidentemente, l’esperimento non ha dato i frutti sperati. O, al contrario, ha dato esattamente i risultati che si speravano ma per il momento si è preferito “tornare all’antico”. Non si sa quale sia la ragione reale che ha spinto i vertici Instagram a tornare indietro sui loro passi, ma pare proprio che stiano per essere reinseriti i “cuoricini”.

O, a voler essere esatti, il contatore di like sotto ogni post. Instagram aveva motivato la decisione di eliminare il numero dei like affermando che si stava scatenando una sorta di “corsa al like” compulsiva. Gli utenti, anziché concentrarsi sulla creazione di contenuti di valore, pensavano a quale post potesse aiutarli ad accumulare il maggior numero di cuoricini sotto le loro foto o video. Una mossa che, almeno in apparenza, aveva convinto i vertici del gruppo, pronti a esportarla anche su Facebook. Ora, però, il contatore di Like sembra essere tornato su Instagram, facendo così pensare a un nuovo cambio di strategia dalle parti di Menlo Park.

Tornano i like su Instagram, ma non per tutti

Secondo diverse segnalazioni comparse in Rete, per vedere il numero di like di una foto o di un video sarebbe sufficiente collegarsi a Instagram Web. Nella versione browser del celebre social fotografico, infatti, gli utenti potrebbero visualizzare il numero di cuoricini collezionati dai post delle persone che seguono (e di tutti i profili pubblici) senza dover ricorrere a trucchetti di alcun genere.

La decisione, secondo alcune fonti, sarebbe dettata dalle proteste avanzate da influencer e brand che utilizzano Instagram per ragioni lavorative e commerciali. Senza un riscontro numerico immediatamente visibile, infatti, è complesso (se non proprio impossibile) avere un riscontro immediato del successo di un post o di una campagna pubblicitaria. Per evitare di perdere clienti e utenti di un certo peso (magari a favore di Tik Tok), Instagram avrebbe deciso così di fare un parziale passo indietro.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963