Libero
HOW TO

DAZN, i dispositivi supportati per vedere la Serie A in streaming

Per accedere a DAZN e vedere le partite di Serie A in streaming è necessario utilizzare uno dei dispositivi supportati, ecco quali sono

Pubblicato:

DAZN dispositivi supportati Fonte foto: T. Schneider / Shutterstock

Per accedere a DAZN e vedere la Serie A e tutti gli altri contenuti parte della programmazione della piattaforma è necessario avere un dispositivo supportato ufficiale. L’accesso al servizio, infatti, può avvenire tramite le varie app ufficiali (disponibili su smartphone, tablet, Smart TV e altri dispositivi) oppure via browser web. C’è anche la possibilità di accedere a Zona DAZN, il canale via satellite della piattaforma, ed è disponibile anche il canale di backup sul digitale terrestre di DAZN.

Ecco, quindi, quali sono i dispositivi supportati da DAZN.

DAZN: dispositivi supportati

Per accedere a DAZN è possibile utilizzare un qualsiasi browser web supportato:

  • Google Chrome
  • Mozilla Firefox
  • Microsoft Edge
  • Microsoft Internet Explorer
  • Opera Web Browser
  • Apple Safari

Dal computer, aprendo il browser web, basta accedere alla Home Page di DAZN (dazn.com) ed effettuare il login con il proprio account per iniziare la visione dei contenuti disponibili sulla piattaforma. In alternativa, è necessario utilizzare l’app di DAZN. Quest’app è disponibile su smartphone e tablet Android (4.4 o versioni successive) oltre che su iPhone e iPad (con iOS/iPadOS 11 o versioni successive).

L’applicazione è disponibile anche per i tablet Amazon Fire. L’accesso alla piattaforma può avvenire anche tramite l’app per console Xbox One, One S, One X, Series X e Series S oltre che PlayStation 4, PlayStation 4 Pro e PlayStation 5. È possibile accedere all’applicazione del servizio di streaming anche tramite Fire TV Stick, Apple TV, Google Chromecast, TIM Box oltre che su Sky Q, MySky e Sky Glass. L’accesso alla piattaforma può avvenire anche utilizzando il DAZN TV Box.

L’applicazione è disponibile anche per Smart TV:

  • Samsung Tizen (modelli dal 2015 in poi)
  • LG con webOS (modelli dal 2015 in poi)
  • Android TV (dalla versione 5.1)
  • Panasonic (modelli dal 2014 in poi)
  • Hisense (modelli dal 2018 in poi)

Per i modelli meno recenti di Smart TV è consigliabile verificare di volta in volta il supporto a DAZN, controllando se è disponibile l’app del servizio. Le indicazioni temporali (modelli a partire da..) sono da ritenersi puramente indicative.

Da notare che, attivando l’apposita opzione, è possibile vedere DAZN anche su Tivùsat tramite il canale Zona DAZN. Il canale è disponibile anche su Sky.

Nel caso in cui non sia possibile accedere a DAZN dal proprio dispositivo è possibile contattare il Servizio Clienti DAZN per provare a risolvere il problema.

Come verificare i dispositivi supportati da DAZN

L’elenco dei dispositivi supportati da DAZN può essere aggiornato in qualsiasi momento, con l’aggiunta di nuovi dispositivi e la fine del supporto per altri. Per consultare l’elenco aggiornato è sufficiente accedere al sito ufficiale (dazn.com) e poi andare in Guida > Dispositivi supportati. 

Libero Shopping