Libero
Come eliminare un commento su Instagram Fonte foto: Shutterstock

Ora Instagram ti invita a prenderti una pausa

Basta tempi morti passati a scorrere tra le immagini di Instagram: la piattaforma sta per tirare fuori dal cilindro una funzionalità dedicata: di cosa si tratta

Quanto tempo si utilizza per guardare i contenuti sui social network, senza alcuna partecipazione attiva? Se continuare a guardare Instagram, scorrendo con il dito sullo schermo foto dopo foto, è ciò che vi ritrovate a fare più spesso di quanto vorreste, finalmente è in arrivo una la soluzione che fa per voi.

Era già stata annunciata alcune settimane fa insieme all’introduzione di altre funzionalità completamente dedicate alla salvaguardia del benessere mentale delle fasce d’età più giovani presenti sulla piattaforma, argomento scottante quanto mai attuale. Adesso, la comunicazione arriva direttamente da Adam Mosseri, ex executive di Facebook e attualmente a capo di Instagram: solo poche ore fa, con un messaggio pubblicato attraverso il proprio profilo personale su Twitter, ha introdotto "Take a break", spiegandone il funzionamento e fornendo altri interessanti dettagli su ciò che a breve sarà a disposizione di tutti gli iscritti per un uso più consapevole del social.

"Take a break" di Instagram, come funziona

Come anticipato da Mosseri, l’invito di Instagram a prendersi una pausa è una feature che può essere aggiunta alla propria esperienza direttamente dagli iscritti, navigando tra le impostazioni personali dell’applicazione. Una volta attivata, sarà la stessa opzione a valutare la presenza della persona sulla piattaforma, agendo di conseguenza.

Infatti, dopo aver trascorso uno specifico lasso temporale tra le foto e i video, periodi di 10, 20 o 30 minuti a discrezione dell’utilizzatore, la funzionalità invierà un promemoria a tutto schermo bloccando di fatto la navigazione. Nel messaggio che comparirà sul device, Instagram inviterà a compiere azioni alternative come effettuare esercizi di respirazione o ascoltare musica, gesti utili per rinfrescare la mente e staccare per qualche istante gli occhi dal display.

Sarà poi la persona a decidere se seguire il consiglio oppure chiudere la notifica, riprendendo la consultazione. Si tratta dunque di un suggerimento e non un’imposizione, da interrompere in qualsiasi momento anche senza dover necessariamente disattivare in toto la funzione.

"Take a break" di Instagram, quando arriverà?

Attualmente "Take a break" si trova in una fase di test, nella quale risulta coinvolto circa il 2% degli utenti totali. Se le prove generali dovessero concludersi positivamente, ha aggiunto il capo di Instagram, la funzione potrebbe comparire nelle app di tutti gli iscritti a livello globale già nel corso del mese di dicembre.

TAG:

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963