instagram Nametag Fonte foto: Shutterstock
HOW TO

Instagram, più semplice commentare con emoji

L’ultimo aggiornamento della piattaforma socia permette agli utenti Android e iOS di avere a portata di dito gli emoji più utilizzati

Dopo alcuni mesi di test, iniziati a maggio 2018, Instagram ha rilasciato una nuova funzione per gli utenti Android e iOS. Ora commentare con un emoji, ossia con una faccina divertente o con un simbolo, sarà molto più semplice rispetto al recente passato.

In pratica, Instagram ha aggiunto alla sezione commenti una barra per le scorciatoie per trovare con un tocco le emoji che utilizziamo più spesso all’interno del social media. In questo modo potremo commentare le foto dei nostri contatti, oppur usare un emoji sulle didascalie delle nostre foto, senza perdere tempo aprendo la tastiera dello smartphone e sfogliando tra le varie faccine divertenti presenti sul nostro telefono. Appena cliccheremo su una foto per commentarla troveremo una barra con le ultime emoji utilizzate e se cliccheremo sopra una di queste il social media la aggiungerà in automatico al nostro commento in modo tale da inviarla con un solo tocco al nostro contatto.

Come usare la scorciatoia per le emoji su Instagram

Se abbiamo un iPhone o uno smartphone Android e vogliamo iniziare a postare tanti emoji su Instagram senza dover cercarli nella tastiera del nostro telefono dobbiamo per prima cosa aggiornare l’applicazione all’ultima versione disponibile. Come riuscirci? Semplice, se abbiamo un Android andiamo su Google Play Store se abbiamo un device iOS lanciamo l’App Store. Qui nella sezione dedicata alle nostre applicazioni scorriamo fino a trovare la voce Instagram e premiamoci sopra. Si aprirà la scheda dedicata al social media e dovremo toccare la voce Aggiorna. Terminato il processo l’applicazione sarà aggiornata e sul nostro smartphone avremo la scorciatoia per emoji di Instagram.

A questo punto per usare la funzione lanciamo il social media delle foto e proviamo a commentare una qualsiasi immagine per fare un test di prova. Aprendo la sezione dedicata ai commenti ci accorgeremo che sopra la tastiera troveremo una nuova barra dedicata agli emoji che usiamo con maggiore frequenza all’interno della piattaforma. È possibile che all’inizio la barra sia vuota perché Instagram non ha ancora salvato le simpatiche faccine che abbiamo utilizzato con più frequenza. Per porre rimedio basta iniziare a pubblicare qualche commento con emoji e la barra si aggiornerà in automatico. Come detto questa “scorciatoia” per le emoticon si può usare anche nella creazione delle nostre didascalie e non solo per commentare le foto altrui.

Contenuti sponsorizzati