ios 13 Fonte foto: Creativan / Shutterstock.com
APPLE

IOS 13.5.1, problemi con l'autonomia dell'iPhone

Molti utenti segnalano problemi con iOS 13.5.1: la batteria dura molto di meno e lo smartphone si surriscalda

Non è una release fortunata, anzi è sfortunatissima, la versione 13.5 di iOS. Il restyling di metà carriera della tredicesima edizione del sistema operativo mobile di Apple per gli iPhone continua infatti ad avere diversi bug e problemi. Gli ultimi sono spuntati dopo l’upgrade, a inizio giugno, alla versione 13.5.1.

I problemi segnalati riguardano un consumo anomalo di batteria e ingiustificati surriscaldamenti del telefono, anche quando l’iPhone apparentemente non sta facendo niente. In realtà, però, è solo apparenza perché il bug sta tutto nella gestione delle app in background: ogni tanto qualcuna resta inspiegabilmente attiva e consuma una gran quantità di energia e, di conseguenza, causa il surriscaldamento del telefono. Apple avrebbe già risolto il bug, con una fix che sarà introdotta in iOS 13.6. Nel frattempo, però, chi ha questo problema può mettere in atto un trucchetto per risolverlo temporaneamente.

iOS 13.5.1: come risolvere il problema della batteria

Il primo passo per risolvere i problemi di consumo anomalo di batteria e di surriscaldamento su iOS 13.5.1 è appurare che siano causati da qualche app in background che si blocca. Bisogna andare su Impostazioni > Batteria > Mostra attività e controllare se una o più applicazioni hanno una intensa attività in background. Qualche minuto di attività ogni tanto ci può stare, ma se vediamo che in un’ora l’app resta attiva sullo sfondo per oltre 30 minuti, e che la cosa è frequente, allora è chiaro che c’è un problema. A questo punto dobbiamo appuntare i nomi delle app che stressano l’iPhone e andarle a disattivare da Impostazioni > Generali > Aggiorna app in background.

iOS 13.5: gli altri problemi

Il consumo anomalo di batteria è solo l’ultimo dei problemi segnalati dagli utenti iPhone che hanno aggiornato il telefono ad iOS 13.5 o alla versione successiva. Altri problemi segnalati riguardano la chiusura improvvisa di alcune app, altre app che non si aprono, la richiesta di aggiornare moltissime app senza motivo apparente e diversi errori di riproduzione dei file musicali MP3.

Ricordiamo che tra le novità portate da iOS 13.5 c’è il nuovo sistema di contact tracing sviluppato insieme a Google, che va attivata se si vuole usare l’app Immuni. In questo caso verrà tenuto attivato costantemente il Bluetooth LE e questo, indirettamente, causerà un fisiologico aumento del consumo di batteria dell’iPhone.

TAG:

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963