iOS 14 Apple Fonte foto: DANIEL CONSTANTE / Shutterstock.com
APPLE

IOS 14 è pronto: ecco quando arriverà

La versione stabile del sistema operativo iOS 14 è pronta e Apple si prepara a rilasciarla molto presto

Dopo mesi di rumors, Apple si prepara finalmente a rilasciare la versione stabile del suo ultimo sistema operativo iOS 14. Se il lancio degli iPhone 12 subirà inevitabilmente ritardi legati alla pandemia, e forse i modelli saranno lanciati separatamente, almeno il sistema operativo è già pronto.

Questo 2020 non è stato un anno facile per Apple, alle prese coi ritardi nel lancio della sua nuova serie di smartphone top di gamma iPhone 12. A pesare sulla produzione degli iPhone di ultima generazione sono stati i ritardi nella consegna delle componenti e la società di Cupertino ha dovuto arrendersi e rinviare la data di uscita da settembre al periodo tra fine ottobre e novembre. Tra i vari prodotti in arrivo questo autunno potrebbe esserci la versione finale e stabile del sistema operativo iOS 14 sia pronta e che potrà essere installata da chi ha già provato la versione Beta senza problemi.

iOS 14, quando sarà annunciato?

Apple non ha fissato ancora una data per il lancio dei suoi sistemi operativi in arrivo iOS 14 e iPad OS, anche se entrambi erano attesi per settembre. Un’attesa che potrebbe essere quasi finita stando alle indiscrezioni del sito Wccftech, che sostiene come nonostante la grande assenza di iPhone 12 all’evento Apple del 15 settembre, l’inatteso “ospite” d’onore potrebbe essere proprio la release finale di iOS 14.

L’ultima versione del sistema operativo sarà nativa sugli iPhone 12 in arrivo, mentre potrà essere scaricata e installata da tutti coloro che possiedono un iPhone compatibile.

Per quanto riguarda invece altri sistemi operativi molto attesi per i dispositivi Apple, i tempi cambiano. Ad esempio per wartchOS 7 degli Apple Watch, tvOS 14 per le smart TV Apple e macOS Big Sur per i MacBook bisognerà attendere forse ancora qualche mese.

Gli sviluppatori della società di Cupertino però sono a lavoro e i diversi sistemi operativi dovrebbero comunque essere pronti entro il 2020.

iOS 14, le novità principali

Tra le novità più importanti introdotte dal nuovo sistema operativo iOS 14, che sfida l’ultima versione di Android 11 di Google, troviamo sicuramente il “back tap”, cioè la possibilità di sfruttare anche il retro dello smartphone Apple per impostare dei tocchi che ci consentono di accedere rapidamente ad alcune funzioni.

La versione finale del sistema operativo offrirà anche diverse funzioni nascoste ma molto utili, come la possibilità di aggiungere didascalie ai tuoi scatti semplicemente utilizzando l’app Foto, oppure una barra di ricerca interna dedicata alle emoji migliori.

Infine si potranno tenere le app anche fuori dalla schermata Home, ma soprattutto se state guidando e utilizzate la navigazione di Mappe, vedrete indicate anche le telecamere del traffico. Insomma, una nuova versione ricca di funzionalità aggiuntive da esplorare e che ormai è quasi vicina al debutto.

 

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963