iphone 11 pro Fonte foto: nodi.jpg / Shutterstock.com
APPLE

IPhone 12 Pro, video in risoluzione 4K a 240 frame al secondo

L'iPhone 12 Pro avrà il supporto per registrare video con una risoluzione 4K a 240 frame al secondo. Ecco come funziona

Con l’iPhone 12 Pro e Pro Max sarà possibile registrare video in 4K con la funzione slow motion. I nuovi smartphone top di gamma che Apple presenterà ormai tra poche settimane saranno infatti in grado di reggere i 120 e i 240 fps alla massima risoluzione. Gli attuali iPhone 11 si fermano a una risoluzione 4K a 60 frame per secondo.

Si tratta, come al solito, di indiscrezioni ma la fonte è autorevole: Max Weinbach di XDA-Developers, che ne ha parlato sul canale YouTube EverythingApplePro. Lo stesso canale, per capirci, che ha prima dato e poi confermato la notizia che l’iPhone 12 Pro avrà uno schermo con un refresh da 120 Hz. Winbach è certo che i nuovi iPhone avranno queste prestazioni perché ha analizzato il codice dell’app fotocamera di iOS 14, che arriverà proprio insieme all’iPhone 12. Dal codice, infine, emerge anche che non tutte le fotocamere dell’iPhone 12 potranno registrare a 120 o 240 fps.

iPhone 12: come funziona lo slo-mo a 4K

La modifica nel codice della nuova app fotocamera di iOS 14 è in pratica un aggiornamento di quanto già presente nell’attuale app e di quanto può oggi fare un iPhone 11. Su questo modello è stata introdotta la funzionalità “slofies“, cioè selfie in slow motion. È possibile usarla quindi solo dalla fotocamera frontale, con un frame rate massimo di 60 fps se impostiamo la risoluzione 4K. Se vogliamo registrare a 240 fps, invece, dobbiamo abbassare la risoluzione a 1080p. Se Weinbach ha visto giusto, quindi, con iPhone 12 e iOS 14 avremo un upgrade di questa funzione, che passerà dai 1080p a 240 fps attuali a 4K 240 fps.

iPhone 12: lo schermo a 120 Hz

Nello stesso video pubblicato da EverythingApplePro viene anche ribadito che l’iPhone 12 Pro avrà uno schermo con refresh da 120 Hz e tecnologia ProMotion, la stessa già usata da Apple su altri dispositivi da alcuni anni. Un altro leaker, Ice Universe, conferma che i 120 Hz arriveranno almeno su iPhone 12 Pro e Pro Max.

La conferma della possibilità dei nuovi iPhone di essere settati a 120 Hz arriva ancora una volta, ma indirettamente, dal codice di iOS 14 dove è stata trovata una funzione per limitare la frequenza di aggiornamento dello schermo a 60 Hz quando è necessario. Il che vuol dire che, normalmente, gli iPhone di prossima generazione potranno superare i 60 Hz di refresh rate.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963