iPhone Xs fotocamera posteriore Fonte foto: hurricanehank / Shutterstock.com
APPLE

IPhone Xr 2 si svela: come sarà lo smartphone low cost Apple

Secondo il leaker giapponese Mac Otakara il prossimo iPhone Xr 2 eredità diverse funzionalità dagli iPhone Xs e iPhone Xs Max

29 Aprile 2019 - Nuove indiscrezioni sull’Apple iPhone Xr 2, nome assolutamente ancora da confermare per la seconda versione dell’iPhone Xr. Cioè lo smartphone Apple più venduto in USA negli ultimi mesi, unico modello che sta reggendo bene alla crisi delle vendite degli iPhone che sta creando seri problemi ai bilanci dell’azienda di Cupertino.

Secondo il noto, e solitamente affidabile, blog giapponese Mac Otakara arriverà a breve un aggiornamento dell’Xr che porterà interessanti novità, alcune delle quali ereditate dagli iPhone Xs e Xs Max. Tuttavia, tali indiscrezioni si scontrano con un grosso dubbio: se l’iPhone Xr2 sarà veramente uno smartphone così buono, rispetto al prezzo che dovrebbe avere, chi comprerà mai i futuri iPhone XI di alta gamma? Un dubbio non da poco, visto che altre indiscrezioni parlano di un assai probabile aumento del prezzo, rispetto ai livelli attuali, per i top di gamma che verranno presentati nel corso del 2019.

Come sarà l’iPhone Xr 2

Già oggi l’Xr è un ottimo compromesso tra prezzo (per essere un iPhone, ovviamente), caratteristiche tecniche e prestazioni. Il futuro iPhone Xr2 sarà ancora meglio grazie alla doppia fotocamera posteriore: alla fotocamera principale, infatti, Apple dovrebbe aggiungerne una seconda con obbiettivo telephoto simile a quella già vista su iPhone XS e XS Max. Il design del gruppo fotografico posteriore, quindi, dovrebbe essere simile se non identico a quello dei fratelli maggiori: due obbiettivi piazzati in verticale, con il flash LED in mezzo. Sempre secondo Mac Otakara la prossima versione dell’iPhone Xr avrà anche la ricarica veloce a 18 Watt, con un adattatore da USB-C a Lightning. Non ci dovrebbero essere, invece, la ricarica wireless né la terza fotocamera posteriore che, in pratica, diverrebbe l’elemento distintivo della futura generazione iPhone XI.

iPhone XR2 o iPhone SE X?

Le indiscrezioni fatte girare da Mac Otakara si scontrano con due grossi dubbi e, per tanto, vanno prese con le dovute precauzioni. Il primo dubbio è il già citato rischio di cannibalizzare il mercato agli iPhone XI (o iPhone 11, se preferite). Il secondo dubbio deriva invece da una precedente indiscrezione secondo la quale Apple starebbe già costruendo in India una nuova versione dell’iPhone SE, che si chiamerà iPhone SE X o SE 2. Questo smartphone sarebbe, anch’esso, un successore dell’XR dal quale erediterebbe molte caratteristiche. È chiaro, però, che due smartphone di fascia media così simili non possono trovare entrambi spazio nella gamma di un solo produttore.