Libero
italia brasile sky Fonte foto: Sky
TV PLAY

Italia-Brasile, come rivivere le emozioni del 1982

Da oggi su Sky c’è un documentario in tre puntate che racconta retroscena e aneddoti della storica partita di calcio

Italia-Brasile, 5 luglio 1982. Un incontro storico, da molti considerato una delle più grandi partite di calcio di tutti i tempi. Per chi ha assistito in diretta alla vittoria e anche per chi ne ha solo sentito parlare, adesso è possibile rivivere le emozioni della cosiddetta Tragedia del Sarriá.

Va infatti in onda oggi, 3 luglio, alle 21.15 su Sky Documentaries lo speciale Italia vs Brasile 3-2 – La partita, il racconto a puntate del match che portò l’Italia a diventare Campione del mondo e comportò l’eliminazione della nazionale brasiliana. La docu-serie Sky Original, prodotta da Eliseo Multimedia di Luca Barbareschi, resterà disponibile on demand e potrà essere vista anche in streaming su NOW. Di Giovanni Filippetto, la serie è scritta con Luigi Cruciani e Piero Trellini, autore del libro da cui è tratta (La partita. Il romanzo di Italia – Brasile). La regia è di Jacopo Rondinelli.

Cosa si vede in Italia vs Brasile 3-2 – La partita

La docu-serie Sky Original, divisa in tre episodi, è molto più che una semplice cronaca della storica partita: si parla di errori, ribellioni, destini incrociati, veleni e riscatto. Al centro della narrazione c’è la volontà del commissario tecnico Enzo Bearzot di dare cieca e totale fiducia a un giocatore che tutti consideravano ormai sul viale del tramonto, Paolo Rossi. Anche il portiere Dino Zoff era dai più giudicato finito, anche per una questione anagrafica (aveva 40 anni all’epoca), eppure fu proprio la sua mano che, al novantesimo minuto, cambiò le sorti della partita.

Oltre a questo, la docu-serie indaga come quella partita, trascendendo i confini fisici del rettangolo verde erboso, sia diventata un avvenimento cruciale nelle vicende nazionali, capace di rifondare l’identità degli italiani e di influenzare in qualche modo la storia anche a livello sociale e politico.

Sono due le linee narrative che si alternano nei tre episodi: la prima ripercorre gli attimi salienti della partita, la seconda linea racconta retroscena e aneddoti.

Chi c’è in Italia vs Brasile 3-2 – La partita

Per dare corpo alla narrazione, sono stati usati materiali svariati: interviste, fotografie, reenactment e memorabilia dell’82, molti dei quali sono inediti.

La docu-serie ha però coinvolto anche alcuni personaggi iconici, tra cui Dino Zoff, Claudio Gentile, Giuseppe Bergomi, Bruno Conti, Toninho Cerezo, Serginho Chulapa, Éder Aleixo de Assis, Abraham Klein, Amit Klein, Giuseppe Calzuola, Michele Plastino, Gabriele Brustenghi, Mario Sconcerti e Darwin Pastorin.

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963