xiaomi mi 9 Fonte foto: Framesira / Shutterstock.com
SMART EVOLUTION

Mi9 Pro il nuovo smartphone top di gamma di Xiaomi: le caratteristiche

Il Mi 9 Pro 5G sarà il nuovo smartphone della famiglia Mi 9. A bordo lo Snapdragon 855+ con 12GB di RAM e fino a 512GB di memoria interna

17 Settembre 2019 - Non solo Mi 9 Lite. Xiaomi è pronta ad allargare la gamma del Mi 9 con un nuovo dispositivo: il Mi 9 Pro 5G. Se ne giorni scorsi erano apparse online solamente delle indiscrezioni, ora arriva la conferma ufficiale direttamente dall’azienda cinese: lo smartphone verrà presentato il 24 settembre insieme al Mi Mix 5G. Saranno due nuovi smartphone top di gamma con caratteristiche e design leggermente differenti.

Il Mi 9 Pro 5G sarà un semplice aggiornamento del Mi 9. Nuovo processore (Snapdragon 855+ che garantisce prestazioni leggermente più elevate), e router 5G per supportare la rete super veloce. Il Mi Mix 5 G, invece, sarà uno smartphone innovativo, sotto tutti i punti di vista. La serie Mi Mix è sempre stata quella in cui Xiaomi ha cercato di innovare il design dei dispositivi, come ad esempio lo scorso anno quando utilizzò l’apertura a slider. Per la quarta versione del suo smartphone di punta dobbiamo aspettarci quanto meno la fotocamera nascosta all’interno della scocca.

Caratteristiche tecniche Mi 9 Pro

Il Mi 9 Pro è un aggiornamento del modello base per renderlo competitivo in un settore, quello degli smartphone top di gamma, che oramai cambia ogni due – tre mesi. A bordo troveremo il nuovo chipset Snapdragon 855+ con 12GB di RAM e fino a 512GB di memoria interna. Architettura hardware da far invidia a un computer medio di gamma. Lo schermo e il design, invece, saranno praticamente identici a quelli del Mi 9 normale: display da 6,39 pollici con risoluzione FullHD + e notch a goccia dove verrà integrata la fotocamera frontale da 32 Megapixel.

Sul fronte fotografico non bisogna attendersi grosse novità. L’unica sorpresa potrebbe arrivare dal sensore fotografico principale: Xiaomi potrebbe integrare l’obiettivo da 64 Megapixel già visto sul Redmi Note 8 Pro.

Novità, invece, per quanto riguarda la capienza della batteria che arriva fino a 4.000mAh e garantisce un’autonomia di almeno 24 ore. C’è anche il supporto alla ricarica wireless ultraveloce a 30W.

Quando esce il Mi 9 Pro

Lo smartphone verrà presentato il 24 settembre in un evento organizzato in Cina. È molto probabile che il dispositivo arrivi subito in Cina, mentre per il mercato italiano bisognerà aspettare ancora un po’. Sarà molto interessante capire come Xiaomi deciderà di posizionare lo smartphone sul mercato, data la presenza di molti dispositivi simili tra di loro (Mi 9, Mi 9T Pro, Mi 9 Pro). Per quanto riguarda il prezzo, probabile che costi più di 400 euro.