windows 10 Fonte foto: Wachiwit / Shutterstock.com
TECH NEWS

Windows 10, la nuova funzione nascosta che non conosci: quale è

Nei Power Toys di Windows 10 arriva un nuovo strumento che permette di scoprire immediatamente il colore di un oggetto sullo schermo. Ecco come funziona

In molti non ne conoscono nemmeno l’esistenza, ma sono presenti sui loro PC Windows 10 da almeno una paio di mesi. Si tratta di Windows Power Toys e i più “anziani” ricorderanno la loro presenza sul sistema operativo fin da Windows 95. Dopo varie vicissitudine che ne hanno portato alla loro eliminazione, i Power Toys sono tornati a settembre 2019 e negli ultimi mesi, con il rilascio delle varie versioni, sono stati potenziati e migliorati.

Ma che cosa sono i Power Toys? Si tratta di funzionalità nascoste del sistema operativo che possono essere lanciate e installate in base alle proprie necessità. Finora i Power Toys disponibili sono sei (FancyZones, File Explorer, Image Resizer, PowerRename, Shortcut Guide e Window Walker), ma Microsoft è già al lavoro per implementarne degli altri. E infatti con un aggiornamento arrivato a fine settembre è stato aggiunto un nuovo Power Toys molto utile soprattutto a chi lavora nel mondo della grafica: un selettore dei colori.

Windows 10, come funziona il nuovo Power Toys ColorPicker

Con la versione 0.20 dei Power Toys si aggiunge un ulteriore strumento che gli utenti un po’ più geek possono attivare sui loro PC Windows 10. Si tratta di un selettore dei colori disponibile direttamente nelle impostazioni di Windows 10 e che permette di scoprire il codice RGB e HEX del colore presente sullo schermo. Può sembrare uno strumento inutile, ma che in realtà può risolvere molti problemi a chi lavora nel mondo della grafica. Grazie al selettore sarà possibile scoprire in un attimo il codice di un colore presente in una rappresentazione o in un’immagine.

Questa nuova funzionalità dimostra anche quanto Microsoft ascolti la propria community, dato che la richiesta arriva proprio dagli utilizzatori di Windows 10. Dopo varie domande pubblicate sulla pagina GitHub di Microsoft, l’azienda di Redmond ha deciso di prendere sul serio la richiesta e ha sviluppato il PowerToys.

ColorPicker, questo il nome del Power Toys, ha tante funzioni che possono essere personalizzate come ad esempio la scorciatoia sulla tastiera per attivarlo immediatamente. Oppure la possibilità di zoomare su una zona particolare di un’immagine per scoprire quale è il codice. Tutte funzioni personalizzabili dalla pagina dedicata al Power Toys e presente su tutti i PC Windows 10 dal 31 luglio.

TAG:

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963