Libero
motorola razr 2 Fonte foto: Mr.Mikla / Shutterstock
ANDROID

Motorola Razr 3 sarà un vero top di gamma

Il prossimo smartphone a conchiglia di Motorola sarà un vero top di gamma e non più un medio: ecco tutti i dettagli più recenti sul Motorola Razr 3

In vista del lancio ufficiale del Motorola Razr 3, continuano ad emergere dettagli che raccontano di un device parecchio interessante e dalle caratteristiche da vero top di gamma, in grado di sfidare il Samsung Galaxy Z Flip4 che arriverà più o meno nello stesso periodo. A differenza dei telefoni del colosso sudcoreano, però, il Motorola Razr 3 dovrebbe avere però uno schermo esterno (quello atto a mostrare le notifiche più importanti) leggermente più grande.

Dovrebbero invece essere simili le prestazioni e i consumi, visto che entrambi i modelli useranno lo stesso chip di Qualcomm. L’attuale smartphone pieghevole Motorola Razr 5G, lanciato a metà settembre 2020 e ancora in vendita, non è mai stato invece un top di gamma: basato sul processore Snapdragon 765G 5G, infatti, è un medio gamma con la particolarità dello schermo pieghevole. Ultimamente, invece, anche Motorola ha deciso di riservare questo formato ai soli smartphone di alto livello, anche perché a causa dello schermo pieghevole non è possibile scendere più di tanto di prezzo e, di conseguenza, l’utente non è disposto ad accettare compromessi se deve spendere più di mille euro per un telefono.

Motorola Razr 3: come sarà

Lo smartphone a conchiglia della società di Lenovo sarà dotato di un doppio schermo: sull’area esterna ci sarà un piccolo display LCD FHD+ per le notifiche, mentre all’interno potrebbe esserci un pannello AMOLED da 6,7 pollici con frequenza di aggiornamento di 120 Hz e un notch per la fotocamera per i selfie (che dovrebbe essere da 32 MP). Il resto della configurazione fotografica del Motorola Razr 3 dovrebbe vantare un sensore principale da 50 MP, abbinato a una fotocamera macro da 13 MP.

Il Motorola Razr 3 avrà sotto il cofano il processore Qualcomm Snapdragon 8+ Gen 1, accoppiato a 8 o 12 GB di RAM e ad una memoria di archiviazione che potrebbe oscillare tra i 256 e i 512 GB. La batteria del nuovo smartphone a conchiglia di Motorola dovrebbe avere una capacità maggiore rispetto al suo predecessore, ma al momento i dettagli restano ancora un mistero.

Prezzo e disponibilità

Nell’attesa di avere maggiori informazioni sulle caratteristiche tecniche del device, da una recente indiscrezione del noto leaker @OnLeaks è emerso che il Motorola Razr 3 potrebbe approdare sul mercato d’Europa al prezzo di partenza di 1.149 euro. L’annuncio del foldable dovrebbe avvenire entro la fine di luglio in Cina e, successivamente, dovrebbe esserci l’annuncio per il mercato globale.

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963