netflix Fonte foto: Proxima Studio / Shutterstock.com
SMART EVOLUTION

Netflix arriva l'abbonamento scontato: come funziona

Netflix sta testando in India un abbonamento dalla durata di 3,6, 12 mesi con uno sconto fino al 50%. Ecco come funziona

12 Dicembre 2019 - Vuoi avere Netflix a metà prezzo? Ancora non si può, ma forse a breve si potrà. Il colosso dello streaming, infatti, ha lanciato un esperimento in India: abbonamenti a lungo termine con sconti del 20%, 30% o 50% a seconda della durata del contratto.

Cioè l’esatto opposto di quanto fatto fino ad oggi, visto che Netflix ha sempre puntato molto sul fatto che l’abbonamento mensile può essere disdetto quando vuole l’utente, senza costi aggiuntivi a parte quelli per terminare il mese in corso. Gli abbonamenti a lungo termine, invece, sono un test riservato a pochi utenti. Li ha scoperti un utente indiano su Twitter e li ha confermati, dopo averne parlato con la stessa Netflix, Android Authority. Nel frattempo Netflix, dopo una fase di test sempre in India, ha lanciato in Indonesia l’abbonamento mensile scontato i per chi utilizza la piattaforma solo da dispositivi mobili. E’ chiaro, quindi, che Netflix sta iniziando a sentire la concorrenza dei competitor e si sta riposizionando sul mercato dei contenuti online.

Abbonamenti Netflix a lungo termine: quanto si risparmia

Nel test in corso in India sono disponibili tre abbonamenti a lungo termine: per 3 mesi, con uno sconto del 20%, per 6 mesi, con uno sconto del 30%, e per un anno, con lo sconto del 50%. L’abbonamento annuale costa così 4.799 rupie, cioè 68 dollari (pari a 5,6 dollari al mese) invece di 9.598 rupie. Si tratta dell’abbonamento completo, il Premium che permette di guardare i contenuti in 4K su quattro dispositivi e che in Italia costa 15,99 euro al mese.

Abbonamenti Netflix: sconti solo mobile

Parallelamente ai test sugli abbonamenti lunghi e scontati, Netflix sta facendo anche altri test. Sempre in India, a inizio anno, ha fatto provare a un numero ristretto di utenti l’abbonamento solo mobile, al prezzo di 2,8 euro al mese. Lo stesso tipo di abbonamento è stato lanciato ufficialmente ieri per tutti gli utenti indonesiani al prezzo 3,5 dollari al mese.

Finalmente la concorrenza

Tutte queste mosse da parte di Netflix sono un chiaro segnale che l’azienda inizia a sentire il fiato dei competitor sul collo. Amazon Prime Video e Disney+ in primis. Proprio Disney+ sta andando benissimo nei Paesi in cui è il servizio è stato lanciato, con oltre 10 milioni di abbonamenti già sottoscritti (non senza problemi tecnici e di sicurezza) in USA, Canada e Olanda. Ora sta per arrivare in India e altri Paesi dell’Asia meridionale in collaborazione con il partner locale Hotstar, che in India ha già una sua infrastruttura di streaming bella e pronta.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963