netflix smart tv Fonte foto: pixinoo / Shutterstock.com
TECH NEWS

Netflix non si vedrà più su questi smart TV Samsung: cosa succede

A causa di limitazioni tecniche non meglio specificate, Netflix smetterà di funzionare su alcuni smart TV Samsung a partire dal 1 dicembre prossimo

7 Novembre 2019 - Un messaggio di avvertimento appare da qualche giorno su alcuni smart TV di Samsung quando l’utente apre l’app di Netflix. E non è un bel messaggio: “Netflix non sarà più disponibile su questo device“. Cosa sta succedendo?

Samsung ha pubblicato una pagina informativa sul proprio sito Web per spiegare perché Netflix non si vedrà più sui suoi smart TV: “A causa di limiti tecnici, a partire dal primo dicembre 2019 Netflix non sarà più supportato sulle TV del 2010 e 2011. Se hai uno di questi dispositivi, potresti vedere un messaggio sulla tua TV. Potrai continuare a vedere Netflix collegando il suo TV ad un altro device compatibile con Netflix“. Non si tratta del primo caso del genere: a metà ottobre anche Roku ha comunicato che Netflix non sarà più disponibile su alcuni dei suoi box TV a partire da giorno 1 dicembre. A novembre 2018, invece, era toccato ai possessori di Nintendo Wii perdere la possibilità di vedere Netflix.

Netflix addio: quali dispositivi non saranno più compatibili

Samsung ha specificato che gli smart TV che perderanno la compatibilità con Netflix sono stati tutti prodotti tra il 2010 e il 2011, e che hanno le lettere “C” o “D” nel codice del modello, subito dopo il numero che indica le dimensioni dello schermo. Per quanto riguarda i media player di Roku, i dispositivi non più compatibili sono Roku 2000C, Roku 2050X, Roku 2100X, Roku HD, Roku SD, Roku XD e Roku XR.

Perché un dispositivo non è più compatibile con Netflix

In nessuno dei casi citati è stato specificato quali sono i motivi tecnici che non permettono più a Netflix di supportare specifici dispositivi. Non c’è quindi un motivo ufficiale per il quale un TV, che fino al 30 novembre supporterà Netflix, a partire dal primo dicembre smetterà di farlo. Una delle ipotesi è quella relativa a qualche modifica alle certificazioni DRM Widevine supportate da Netflix (cioè lo stesso motivo per cui Disney+ non funzionerà su moltissimi smartphone).

Come vedere Netflix se il proprio dispositivo non è più compatibile

Purtroppo non c’è alcun modo per rendere nuovamente compatibile con Netflix un dispositivo dopo il primo dicembre. Chi volesse continuare a usare il servizio di streaming di film e serie Tv dovrà quindi attrezzarsi e vedere Netflix con altri dispositivi: Amazon Fire TV Stick, Apple TV, Sony PlayStation 3 e 4, Xbox One, un Roku ancora compatibile, Google Chromecast.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963