nokia 9 Fonte foto: Evan Blass / Twitter
ANDROID

Nokia 9 Pure View svelate le cinque fotocamere: le prime immagini

Pubblicate online le prime foto che mostrano le cinque fotocamere posteriori. Il Nokia Pure View sarà presentato a gennaio e sarà il primo top di gamma del 2019

1 Gennaio 2019 - Sarà Nokia con il Nokia 9 Pure View a inaugurare il 2019 degli smartphone top di gamma. L’azienda finlandese è finalmente pronta a lanciare sul mercato il Nokia 9, smartphone atteso da più di qualche mese e su cui oramai sappiamo praticamente tutto. Anticipazioni e indiscrezioni pubblicate sui vari social network hanno permesso di delineare la scheda tecnica dello smartphone: sarà un top di gamma con processore Snapdragon 845 e 6GB di RAM.

Il Nokia 9 Pure View, però, sarà interessante per un altro motivo: sarà il primo smartphone ad avere ben cinque fotocamere posteriori. Finora le aziende si erano spinte fino a un massimo di quattro sensori, mai nessuno aveva provato ad azzardare così tanto. Oltre alle cinque fotocamere, nella parte posteriore ci saranno anche due flash LED che permetteranno di scattare immagini sempre perfette. Lo smartphone, come tutti gli altri dispositivi Nokia, sarà basato su Android One e avrà aggiornamenti garantiti per due anni. Ci sarà anche il sensore per le impronte digitali sotto lo schermo, considerato uno standard per tutti gli smartphone top di gamma che usciranno nel 2019.

Caratteristiche Nokia 9 Pure View

Nelle ultime ore online è stato pubblicato anche un video che mostra tutte le caratteristiche del Nokia 9 Pure View. Come detto, a bordo ci sarà lo Snapdragon 845 (tutti gli altri dispositivi top di gamma in uscita nel 2019 monteranno lo Snapdragon 855, il nuovo processore di Qualcomm), supportato da 6GB di RAM e da 128GB di memoria interna. Lo schermo edge to edge (senza cornici laterali) sarà da 5,9 pollici con una risoluzione 2K e HDR10. Il design sarà “tradizionale”: non ci sarà il notch, né una soluzione innovativa come lo schermo con il buco, ma cornici superiore e inferiore abbastanza evidenti.

Passiamo ora alla vera novità del Nokia 9 Pure View: il comparto fotografico. Nella parte posteriore troverà posto un sistema composto da ben cinque sensori fotografici realizzati da Carl Zeiss che permetteranno di scattare cinque foto contemporaneamente. Nokia ha sviluppato anche altre tecnologie che sfrutteranno al meglio le cinque lenti per scattare immagini sempre di alta qualità. Frontalmente ci sarà solamente un sensore fotografico. Sotto lo schermo, invece, sarà presente il sensore per le impronte digitali. Il Nokia 9 Pure View sarà basato su Android One e riceverà aggiornamenti per almeno due anni.

Quando esce il Nokia 9 Pure View

Secondo alcune indiscrezioni lo smartphone dovrebbe essere presentato nel mese di gennaio. Molto probabilmente il Nokia 9 Pure View sarà disponibile sul mercato dai primi giorni di febbraio.