poste italiane Fonte foto: madamF / Shutterstock.com
TECH NEWS

Non funzionano le app delle Poste oggi, cosa sta succedendo

Le app di Poste Italiane non funzionano. Gli utenti non riescono ad accedere al loro profilo e nessuno sa ancora il perché. La situazione è in evoluzione

27 Settembre 2019 - Non c’è pace per gli utenti di Poste Italiane. Dopo i problemi del sito web registrati a metà mese (pochi giorni prima dell’introduzione dei nuovi token di autenticazione), oggi 27 settembre non funziona nessuna delle app legate al sito Poste.it. Da diversi minuti, centinaia e centinaia di utenti stanno segnalando che le app delle Pste sono down e non consentono di effettuare l’accesso al proprio account.

Un problema che riguarda sia l’app Poste.it sia l’app PostePay, che consentono di gestire la propria situazione economico-finanziaria sul proprio conto corrente personale sia sulla propria carta prepagata. Il problema è legato probabilmente al rilascio di un aggiornamento che impedisce agli utenti di accedere al profilo personale nonostante le credenziali inserite siano corrette. Gli utenti, a seconda del momento, ricevono messaggi d’errore differenti. Da Poste Italiane ancora nessun commento, quindi non si sa per quale motivo le app siano down. Nel frattempo, gli utenti si lamentano sia su portali di settore come DownDetector sia su Twitter, dove l’hashtag #postedown sta rapidamente crescendo nella Trend Topic.

App Poste non funzionano: cosa sta succedendo

Come abbiamo accennato, il malfunzionamento che ha causato il down delle app delle Poste è legato, probabilmente, a un aggiornamento che ha causato qualche incompatibilità tra l’infrastruttura di Poste Italiane e le applicazioni stesse. Il perché è presto detto: provado a effettuare l’accesso dal sito non si hanno problemi di sorta, nonostante si utilizzino le medesime credenziali provate sulle app. Insomma, se si vuole fare un pagamento o un bonifico via app non è possibile, mentre le stesse operazioni sono fattibili accedendo al sito tramite il browser web.

Da Poste Italiane ancora non hanno fatto sapere cosa abbia causato l’errore né quali sono le possibili tempistiche di risoluzione del problema. Non è dato sapere, dunque, se sarà possibile risolvere il tutto lato server o se, invece, sarà necessario rilasciare una nuova versione dell’app. In caso di dubbi, controllate sullo store del vostro dispositivo e installate tutti gli aggiornamenti disponibili. Noi continueremo a seguire l’evoluzione del down delle app delle Poste, aggiornandovi costantemente.