Libero
oneplus 10t Fonte foto: OnePlus/Weibo
ANDROID

OnePlus 10T è quasi arrivato: ecco com'è

Il nuovo smartphone top di gamma OnePlus 10T sta per essere presentato ufficialmente a New York e ha a bordo il processore Qualcomm Snapdragon 8+ Gen 1.

L’attesa per conoscere ufficialmente il nuovo smartphone OnePlus 10T è quasi terminata: domani 3 agosto alle ore 10 a New York (saranno le 16 in Italia) il telefono sarà presentato a livello globale con questo nome ufficiale, mentre in Cina assumerà l’identità di OnePlus Ace Pro. Ma il cerchio della nuova serie di OnePlus sarà definitivamente chiuso quando sarà presentato anche o smartphone OnePlus 10 Ultra.

Difatti, la serie completa è composta anche dal OnePlus 10 Pro già presentato e dal OnePlus 10R presentato per ora solo in India, e probabilmente dal OnePlus 10, la versione standard, sul quale però non si hanno ancora notizie certe. La versione T di OnePlus viene presentata di solito a metà stagione e aggiunge al modello standard una serie di innovazioni tecniche e un po’ di "pepe" in più sul frotne delle prestazioni. Con OnePlus 10T, ad esempio, sarà possibile saggiare una novità come il processore Qualcomm Snapdragon 8+ Gen 1 e la ricarica rapida da 120 o addirittura 150W. Resta, infine, l’incognita del modello standard OnePlus 10 la cui uscita non è stata ancora ufficializzata e che potrebbe anche non essere presentata mai sul mercato globale: OnePlus, come tutti d’altronde nel 2022, può presentare solo i modelli per cui dispone della componentistica hardware necessaria.

OnePlus 10T: come sarebbe

Rumors, anticipazioni e indiscrezioni puntano tutte nella stessa direzione: il OnePlus 10T avrà a bordo l ‘ultimo e potente SoC di Qualcomm, lo Snapdragon 8+ Gen 1, abbinato a 8 o 12 GB di RAM e 128 o 256 GB di memoria interna. Il dispositivo inoltre dovrebbe contare su un display da 6,7 pollici di tipo AMOLED e FHD+ con frequenza di aggiornamento di 120 Hz.

Molto dettagliate anche le informazioni non ufficiali sui sensori fotografici: il OnePlus 10T dovrebbe avere sul retro una configurazione a tripla fotocamera capitanata dal sensore principale da 50 MP con stabilizzatore ottico (OIS), seguita da sensore ultra grandangolare da 16 MP e da un sensore Macro da 2 MP. Infine, a completare il comparto immagini, troviamo incastonata nel notch anteriore, una fotocamera selfie da 32 MP.

Infine il dispositivo dovrebbe avere una batteria da 4.800 mAh con un probabile supporto per la ricarica rapida da 150W (già vista sul cugino Realme GT Neo3) e l’interfaccia OxygenOS 13 che apporta alcune novità tra cui il display Always On e nuove ottimizzazioni per la modalità Zen.

OnePlus 10T 5G: prezzo e disponibilità

Se teniamo conto di tutte le anticipazioni non ufficiali e del fatto che la presentazione globale si tiene a New York possiamo star certi che il OnePlus 10T 5G arriverà anche in Italia. E domani, dovrebbe essere svelata anche la timeline di distribuzione. Ma a che prezzo?

Secondo il sito specializzato in leak Passionategeekz, che appena un paio di settimane fa ha intercettato la scheda, (poi rimossa) del Oneplus 10T su Amazon UK il prezzo per la versione 8/128 GB sarebbe stato fissato in UK a 799 euro. Prezzo plausibile e in linea con la scheda tecnica.

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963