Libero
ANDROID

OnePlus 12: quando arriva e come sarà il nuovo smartphone

OnePlus 12, il leaker Yogesh Brar ha condiviso altre indiscrezioni sulla scheda tecnica del nuovo smartphone di OnePlus che sarà presentato in Cina entro fine anno

OnePlus 11 Fonte foto: OnePlus

Spuntano in rete nuove indiscrezioni sul prossimo OnePlus 12, il nuovo top di gamma di casa OnePlus che dovrebbe arrivare sul mercato entro la fine del 2023 (almeno per i consumatori cinesi). Erede diretto del precedente OnePlus 11 (in foto), stando ai rumor, questo nuovo smartphone dovrebbe riprendere molto dal modello precedente, al punto che il noto leaker Yogesh Brar, che ha anche condiviso nuove indiscrezioni sulla scheda tecnica, non ha esitato a definirlo come “l’upgrade che OnePlus avrebbe dovuto lanciare due anni fa”.

OnePlus 12: come sarà

Le nuove indiscrezioni sulla presunta scheda tecnica condivise da Yogesh Brar (generalmente è ritenuto una fonte piuttosto affidabile), ci dicono che OnePlus 12 avrà un display AMOLED da 6,7 pollici, con risoluzione 2K e refresh rate variabile fino a 120 Hz. Il processore sarà il nuovissimo Qualcomm Snapdragon 8 Gen 3, non ancora annunciato ufficialmente ma che dovrebbe diventare il futuro punto di riferimento dei prossimi top di gamma. A questo si affiancano fino a 16 GB di RAM e 256 GB di archiviazione. Per quanto riguarda la memoria interna, al momento, non è chiaro se saranno disponibili altri tagli al momento dell’uscita.

Il comparto fotografico sarà sviluppato in collaborazione con Hasselblad e sarà composto da un sensore principale da 50 MP stabilizzazione ottica dell’immagine (OIS), uno ultra-grandangolare sempre da 50 MP e un teleobiettivo con zoom ottico 3x da 64 MP. La fotocamera frontale, invece, sarà da 32 MP.

Sulle connessioni, al momento, non sono disponibili maggiori informazioni anche perché non sono ancora note le specifiche del nuovo processore di Qualcomm. Tuttavia, trattandosi di uno smartphone di fascia alta è facile ipotizzare la presenza del 5G, del Wi-Fi 7, del Bluetooth 5.3 e dei diversi sistemi per la geolocalizzazione tramite satelliti. Presente quasi certamente anche un chip per l’NFC, indispensabile per i pagamenti contactless e per leggere le schede elettroniche. La batteria avrà una capacità di 5.400 mAh con ricarica rapida cablata da 100W e ricarica wireless da 50W. Il sistema operativo sarà Android 14 con interfaccia proprietaria Oxygen OS 14.

Stando sempre a quanto condiviso da Yogesh Brar, il nuovo OnePlus 12 avrà anche una certificazione che attesta la resistenza del dispositivo a polvere e acqua (forse IP68 o IP69) e dovrebbe essere realizzato con materiali di altissima qualità, qualcuno tra i commenti del post ha ipotizzato il titanio ma non ci sono conferme al riguardo.

OnePlus 12: quando arriva

Sempre nel suo post Yogesh Brar ha detto che il nuovo OnePlus 12 arriverà in Cina entro la fine dell’anno con il lancio sui mercati globali previsto, invece, per la fine di gennaio del 2024.

Naturalmente al momento è presto per parlare del prezzo ma è possibile fare delle ipotesi partendo dal precedente OnePlus 11, arrivato in commercio a inizio 2023 un prezzo di:

  • OnePlus 11 – 8/128 GB: 6672,88 renminbi (849 euro)
  • OnePlus 11 – 16/256 GB: 7223,05 renminbi (919 euro)

A fronte di una scheda tecnica che richiama molto quella del “vecchio” modello, non è difficile ipotizzare che anche OnePlus 12 seguirà una strada del genere.