Libero
ANDROID

Oppo Find N2 arriva a dicembre, ecco come sarà

Il pieghevole Oppo Find N2 è in arrivo quest'anno e ora si sanno anche le specifiche del dispositivo. Dubbi su un eventuale arrivo in Europa

L’Oppo Find N è stato il primo smartphone dell’azienda con uno schermo pieghevole ed è apparso a dicembre dello scorso anno in Cina, ma non ha mai lasciato i confini nazionali: in Italia ne sono arrivati pochissimi esemplari, tutti destinati alla stampa (con ottime recensioni, tra l’altro, e non alla vendita. Oppo, però, nel frattempo ha lavorato al successore di questo modello e il mese prossimo dovrebbe lanciare il nuovo Oppo Find N2, del quale sono trapelate diverse specifiche, grazie ad alcune immagini dell’interfaccia.

Oppo Find N2: caratteristiche tecniche

Sappiamo quindi che il nuovo flip phone è dotato del SoC Snapdragon 8 Gen 1, il processore più potente del momento (in attesa dello Snapdragon 8 Gen 2, che arriva a metà novembre). La dotazione di RAM dovrebbe essere di 12 GB mentre lo spazio di archiviazione sarà pari a 256 GB.

Lo schermo interno ha una dimensione di 7,1 pollici ed è di tipo AMOLED pieghevole ad alta risoluzione. I pixel si aggiornano fino a 120 volte al secondo e la risoluzione è probabilmente la stessa del suo predecessore: 1.792×1.920 pixel. Non sono ancora note specifiche sul secondo schermo, che si trova all’esterno. Nel Find N, questo schermo ha una dimensione di 5,49 pollici.

In totale ci sono quattro fotocamere che sembra siano state realizzate in collaborazione con il produttore di lenti Hasselblad. Il chip MariSilicon X si occupa dell’elaborazione delle immagini ed è stato introdotto con l’Oppo Find X5 Pro. Questa NPU (Neural Processing Unit) consente di ridurre il rumore nelle foto tramite AI, riprendere video in 4K alla migliore qualità anche di notte e altri miglioramenti della fotocamera. Lo scanner fisico delle impronte digitali è posizionato di lato e si parla di un dorso della scocca realizzato in finta pelle.

Il nuovo Find N2 dovrebbe anche ricevere un aggiornamento della batteria rispetto al modello attuale, anche se non sarà così significativo: le specifiche trapelate parlano di una batteria da 4.520 mAh, rispetto a quella da 4.500 mAh del Find N.

Il tutto funziona su ColorOS 13, che si basa su Android 13. Secondo il leaker Digital Chat Station, che è stato il primo a rivelare le specifiche del Find N2, il modello sarà presentato in tre colorazioni: bianco, nero e verde.

Oppo Find N2: prezzo e disponibilità

Nessuna notizia trapela da Oppo se, a differenza del Find N, questa seconda versione verrà proposta anche negli altri mercati globali, Europa compresa. Da sottolineare, infine, che se il prezzo rimarrà in linea con il primo modello, sarà acquistabile solo da facoltosi utenti cinesi (se rimarrà solo in vendita in Cina) che possono spendere 7999 yuan (circa 1100 euro).

Un prezzo del genere a noi europei può non sembrare stratosferico, ma in Cina è veramente alto. Se Oppo Find N2 dovesse uscire in Cina ad un prezzo simile e poi arrivare in Europa, inoltre, il prezzo salirebbe di parecchio a causa dei costi di logistica e della tassazione nettamente superiore.

TAG:

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963