peaky blinders Fonte foto: Netflix
TV PLAY

Peaky Blinders 6, quando esce la nuova stagione

Tommy Shelby e la sua gang sono stati bloccati dalla pandemia: anche le riprese della sesta stagione di Peaky Blinders si sono interrotte. Ecco quando riprenderanno

Peaky Blinders è una delle serie tv più seguite su Netflix, e anche una delle più longeve. Gli episodi si ispirano all’omonima banda di criminali che agli inizi del ‘900 scombussolarono la città inglese di Birmingham. Nella serie tv i fatti storici si fondono con la finzione e, ormai da cinque stagioni, tengono una grande fetta di pubblico incollata allo schermo.

Dopo l’ultima puntata della quinta stagione, i fan non vedono l’ora di scoprire i nuovi episodi e seguire, ancora una volta, le vicende del protagonista Tommy Shelby, interpretato dall’attore Cillian Murphy. Purtroppo, a causa dell’emergenza sanitaria è tutto fermo e non si hanno molte notizie sull’uscita di Peaky Blinders 6. Infatti, la pandemia ha bloccato tutto e la produzione attende ancora i risvolti dell’emergenza. Naturalmente, lo stop delle riprese avrà ripercussioni sulla data di uscita che forse slitterà di un anno e più.

Quando esce Peaky Blinders 6

Il regista Anthony Byrne in un’intervista ha ammesso che ancora non si sa quando potranno riprendere le riprese della serie tv, che a causa del Coronavirus sono state interrotte improvvisamente. Ha parlato addirittura del 2021 senza però dare alcuna notizia certa. Inoltre, se le riprese riprendessero a gennaio 2021 non si finirebbe prima di giugno e successivamente ci vorranno altri 6 mesi per la post produzione degli episodi. Secondo queste ipotesi del regista, Peaky Blinders 6 potrebbe essere trasmesso alla fine del 2021 o addirittura nel 2022 sempre su Netflix.

Byrne ha aggiunto che i lavori non sono totalmente fermi ma si stanno valutando diverse soluzioni per riprendere il prima possibile e in totale sicurezza, cioè attenendosi a tutte le norme anti-contagio. La produzione sta quindi pensando a diverse idee anche per girare scene intime o combattimenti, dove quindi è necessario l’avvicinamento o il contatto fisico. Tuttavia, tutto è ancora in fase di analisi perché occorre ridurre al minimo il pericolo di contagio. Insomma, si sta prendendo il giusto tempo per fare tutto in modo corretto, senza rischi.

Inoltre, Byrne ha spiegato che lo stop è arrivato 5 giorni prima dell’inizio delle riprese, ma quando sarà possibile tutta la produzione si potrà mettere a lavoro per girare gli episodi più velocemente possibile, anche perché è già tutto pronto e deciso.

Trama Peaky Blinders 6: cosa sappiamo?

Purtroppo non ci sono molte indiscrezioni legate ai prossimi episodi. Tuttavia, Anthony Byrne ha parlato di una novità: nella sesta stagione ci sarà l’ingresso di una figura femminile, un personaggio totalmente oscuro e potente, imparagonabile a tutti gli altri della serie. Naturalmente non sappiamo nulla sua sua identità, ma arriverà per dare la caccia a Tommy Shelby e al patrimonio che si è conquistato puntata dopo puntata.

Si posizionerà quindi molto vicina alle idee dell’antagonista Mosley e darà del filo da torcere al protagonista. Attualmente non è ancora stata trovata l’attrice adatta ad interpretare questo personaggio, ma secondo il regista manca poco e presto potremo sapere di più. Sicuramente, la trama partirà dall’ultima puntata della quinta stagione, che ha lasciato tutti col fiato sospeso. La prima immagine sarà un campo sterminato in cui Tommy avrà una pistola puntata alla tempia.

Non resta che attendere per capire come si evolverà la situazione, nel frattempo Netflix ha annunciato il catalogo delle nuove uscite di luglio 2020. Ci sono quindi tante alternative, tra cui molte serie tv e film d’azione e thriller che potrebbero piacere ai fan di Peaky Blinders.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963