Libero
oneplus 9 pro fotocamera hasselblad Fonte foto: Pete Lau / Twitter
ANDROID

Pete Lau conferma: OnePlus 9 Pro ha una fotocamera incredibile

Il CEO di OnePlus pubblica foto e rendering per mostrare al mondo la sua ultima creatura: il top di gamma 2021 OnePlus 9 Pro dotato di fotocamera Hasselblad.

Sarà presentato tra pochi giorni ma il nuovo flagship di OnePlus, OnePlus 9 Pro, ha già catturato l’attenzione grazie a una fotocamera d’eccezione firmata Hasselblad. Si tratta di un singolo componente che però, paragonato ai competitor di pari fascia – e non solo – brilla per le caratteristiche tecniche decisamente al top.

A lanciare alcuni indizi sulla nuova caratteristica della fotocamera dello smartphone è stato il CEO dell’azienda, Pete Lau, attraverso un post pubblicato su Twitter. Al centro del cinguettio, due fotografie scattate con differenti dispositivi: uno con una fotocamera tradizionale e l’altro caratterizzato dalla nuova fotocamera con ottica a marchio Hasselblad. OnePlus 9 Pro, l’unico con la cam del produttore svedese, farà parte della linea OnePlus 9 insieme ad altri due modelli, ovvero la versione base che prende il nome dalla serie e una budget-friendly denominata secondo i leaker (nessuna conferma, almeno per ora, da parte della casa produttrice) OnePlus 9E o 9R.

OnePlus 9 Pro: la lente ultra-grandangolare

A fare la differenza tra le fotocamere tradizionali e quella in dotazione di OnePlus 9 Pro è la lente ultra-grandangolare. Infatti, è dotata di un sensore particolarmente evoluto in grado di eliminare le distorsioni tipiche della lente, presenti di solito ai bordi dell’immagine. La differenza appare subito chiara davanti alle immagini pubblicate da Lau, nei quali è rappresentato un edificio dalle linee rigorose e quindi facili vittime dell’effetto grandangolare.

La lente era già stata avvistata nel video di presentazione lanciato da OnePlus. All’interno del modulo quadruplo, visibile negli ultimi istanti della clip promozionale, sono presenti due lenti di dimensioni piuttosto ampie, disposte in linea verticale, seguite da una coppia di obiettivi più piccoli, posti orizzontalmente.

L’informazione più corposa, quella con dati tecnici alla mano, arriva però da un leak su Twitter. Theprtech ha infatti rivelato le caratteristiche dei quattro sensori delineando così il profilo del nuovo comparto fotografico di OnePlus 9. Se venissero confermati i dati del leak, la lente ultra-grandangolare sviluppata in collaborazione con Hasselblad dovrebbe avere a disposizione un Sony IMX766 da ben 50MP, risoluzione ben più alta rispetto ai sensori grandangolari usati dai competitor di ogni fascia.

A seguirlo, poi, vi sarebbe un sensore principale da 48MP Sony IMX789, un teleobiettivo da 8MP e, in ultimo, un sensore da 2MP. Ad accompagnare le lenti, poi, l’immancabile flash LED e, nella parte superiore del dispositivo, quello che appare come un sensore dedicato alla messa a fuoco laser.

OnePlus 9 Pro: quando esce

Comparto fotografico a parte, su OnePlus 9 Pro vi sono ancora più ombre che certezze, vista la scelta da parte dell’azienda di mantenere il totale riserbo in merito e di puntare tutta la promozione sulla fotocamera con lente Hasselblad. Le caratteristiche del processore, Qualcomm Snapdragon 888, della combinazione RAM e spazio di archiviazione (8GB/128GB) e dello schermo, un display da 6.7 pollici AMOLED con frequenza di aggiornamento da 120Hz, sono infatti frutto di altre indiscrezioni diffuse in rete, non confermate da OnePlus.

Dovremo quindi aspettare il 23 marzo alle ore 15 (ora italiana), per la presentazione ufficiale durante la quale sapremo anche quando verrà commercializzato OnePlus 9 Pro in Europa.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963