Piattaforme di trading online: cosa sono e come utilizzarle?
SMART EVOLUTION

Piattaforme di trading online: cosa sono e come utilizzarle?

Le piattaforme trading consentono di operare su vari mercati economici, dando modo di investire sugli strumenti più vari

Il trading online non è più una questione riservata ai professionisti. Le piattaforme di investimento online si sono moltiplicate negli ultimi anni e sono diventate un mezzo efficace e semplice a disposizione di chiunque sia interessato a fare trading e ad investire i propri risparmi, dalla comodità del proprio studio o, perché no, anche dal divano.

Grazie a questi software, chiunque voglia potrà decidere di investire sul mercato azionario avendo a disposizione un conto personale e piena libertà di azione. Non ci saranno intermediari con cui interfacciarsi o confrontarsi e si potrà gestire il proprio capitale come meglio si crede. Insomma, una soluzione adatta a trader che abbiano un minimo di esperienza e siano coscienti dei rischi che si corrono quando si decide di investire sul mercato azionario. Allo stesso tempo, però, le piattaforme di trading, sempre più semplici e intuitive da utilizzare, consentono a chiunque di “mettersi alla prova” e operare sul mercato azionario ovunque ci si trovi.

Che cosa sono le piattaforme di trading online

Come dice anche il nome, le piattaforme di trading sono dei software che consentono di “interfacciarsi” con i mercati d’investimento e gestire un portfolio ampio e variegato. I software per il trading permettono di operare sui mercati di tutto il mondo in tempo reale direttamente dalla propria abitazione o dal proprio ufficio, senza bisogno di intermediari finanziari. Si è dunque liberi di scegliere come e quanto investire nelle varie operazioni, di come comporre il proprio portfolio e di come e quando modificarlo. Insomma, si avrà la piena gestione del proprio capitale e del proprio “destino”.

Le migliori piattaforme di trading online: MetaTrader

Una di queste piattaforme è MetaTrader, uno dei software tra i più sicuri e utilizzati sia dai trader professionisti che dai principianti, in tutto il mondo.

MetaTrader 5 è un software creato da MetaQuotes e una versione migliorata di MetaTrader 4, la sua sorella maggiore. Questa nuova edizione ha apportato diversi miglioramenti, soprattutto nella programmazione di strumenti commerciali come i robot che vengono utilizzati nello scalping o nel trading ad alta frequenza. Il suo linguaggio di programmazione risulta più semplice e maneggiabile.

Questa piattaforma è in grado di supportare un numero ancora maggiore di strumenti finanziari, tutti i tipi di mercati, operazioni e configurazioni di trading, quasi senza limiti di flessibilità o scalabilità.

Dispositivi compatibili MetaTrader

MetaTrader è disponibile su iPhone, Android, Linux e Windows. L’applicazione mobile di MetaTrader può risultare utile specialmente per monitorare le posizioni aperte e gestire alcuni eventi imprevisti nelle occasioni in cui non possiamo sederci davanti al nostro pc, ma per il trading di tutti i giorni ha alcune limitazioni; ecco perché per un’operatività costante, completa e attenta consigliamo sempre la versione completa, ossia il software per Windows o Mac.

Come utilizzare MetaTrader?

Per utilizzare MetaTrader 5 la prima cosa di cui avrai bisogno è di disporre di un conto di trading approvato presso un broker di fiducia. Una volta superato questo passaggio potrai scaricare la piattaforma dal sito web del broker e procedere all’istallazione. Una volta che avrai ottenuto le credenziali di accesso per connetterti alla piattaforma MetaTrader, e la piattaforma avrà completato il processo di installazione sul tuo dispositivo, potrai eseguire il programma. Una volta che la piattaforma di trading è installata infatti, tutto ciò che dovrai fare è accedere con username e password ed iniziare a fare trading sui mercati finanziari.

Da qualche anno, inoltre, è disponibile la versione web di MetaTrader, in modo che gli utenti possano fare trading da qualsiasi dispositivo senza dover scaricare ed installare un software sul proprio dispositivo. Con WebTrader infatti tutto quello che ti serve è una connessione a Internet. É stato lanciato anche un plugin esclusivo, con miglioramento di tutte le funzioni e diversi strumenti aggiuntivi, tra cui expert advisor e indicatori specializzati: MetaTrader Supreme Edition.

Quali mercati sono disponibili in MetaTrader?

I mercati disponibili sulla piattaforma di trading dipendono dalla scelta del broker che hai scelto per aprire il tuo conto di trading: l’offerta di attività finanziarie varia infatti da broker a broker, cosí come le condizioni ed i costi. Nella maggior parte dei casi però è possibile trovare azioni, indici, materie prime, criptovalute e coppie di valute forex.

Uno dei vantaggi della nuova versione di MetaTrader è di disporre di alcuni strumenti per chi non ha molto tempo per studiare i mercati, cosí da poterla lasciare programmata secondo alcuni parametri e la piattaforma continuerà a lavorare da sola per tutto il giorno. Tuttavia, sarà necessario stabilire alcune linee guida per l’acquisto e la vendita affinché la piattaforma sappia come agire quando rileva un’opportunità di trading.

Impara ad usare MetaTrader: i consigli

Per imparare ad utilizzare le piattaforme MetaTrader uno dei modi migliori è quello di utilizzare un simulatore di trading, o più comunemente chiamato un conto demo. Con denaro virtuale e condizioni di mercato reali potrai infatti sperimentare il trading senza rischi, provando ed allenando le tue competenze e approfondendo le funzionalità della tua piattaforma. Diventare un esperto in questo campo è un’altra storia.

Quando si desidera depositare denaro reale ed iniziare ad investire nel mercato azionario attraverso MetaTrader, ci sono diversi fattori da considerare.

In primo luogo, é fondamentale avere una profonda conoscenza della piattaforma. In secondo luogo, é consigliabile aver elaborato e testato in anticipo un buon piano commerciale, ossia una guida da seguire alla lettera per decidere come agire per investire o reagire nei casi in cui il mercato si muove contro di noi. È inoltre necessario disporre di una strategia semplice ed efficace ed é fondamentale applicare una buona gestione del rischio. In questo senso, dobbiamo sapere quanti fondi siamo disposti a destinare agli investimenti senza mettere a rischio tutto il nostro capitale. Per poter gestire tutti questi dettagli con facilità, è necessaria una formazione continua. La maggior parte dei broker offre questo servizio ai propri clienti gratuitamente.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963